Spielwarenmesse part 5: Spigolature

0

Parafrasando la nota rubrica del settimanale che vanta ben oltre 10mila tentativi di imitazione ecco alcune notizie in ordine sparso:

Anche HobbyCo, gigantesca azienda americana propietaria di molti brand nel mondo del modellismo sta entrando nel settore dei multirotori con un quadricottero dalla radio molto particolare:

HobbyCo_0101 HobbyCo_0100 HobbyCo_0099

JR Propo, attiva da tempo nella produzione di radiocomandi e servi di altissimo livello nonchè elicotteri sia a scoppio che elettrici espone un quadricottero molto particolare con eliche a passo variabile:

JRPropo_0074 JRPropo_0073 JRPropo_0072 JRPropo_0071 JRPropo_0070

Fa un po’ effetto vedere Altigator, braccio commerciale di Mikrokopter, azienda tedesca tra i pionieri del mondo dei multirotori e tra le prime aziende al mondo ad entrare in questo mercato esporre in uno standino microscopico in un corridoio secondario… Vero è che prima non sono mai stati presenti quindi se vogliamo è un segnale positivo:

MikroKopter_0081 MikroKopter_0080 MikroKopter_0079 MikroKopter_0078 follow-me-mikrokopter

 

Qualcuno magari conosce ZeroTech, azienda orientale che realizza un sistema di volo tra i primi ad essere parzialmente ridondante e destinato (anche per il costo) al mercato professionale. L’anno scorso ha effettuato un accordo con l’azienda europea Rapoo, che produce mouse, tastiere ed altri accessori per computer. Da questo accordo nasce il brand “Zero”, che immetterà sul mercato numerosi prodotti destinati al mondo consumer. Il primo è un quadri dotato di telecamera HD, modulare, con radio 5.8 e sistemi di telemetria e link video:

Zerotech_0044 Zerotech_0043 Zerotech_0042 Zerotech_0041 Zerotech_0040

1156 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: