Idroni sbarcano anche ad Adro. E lo fanno con il Bebop ultraleggero

0

Tanti brindisi e alcune interessanti novità hanno caratterizzato l’inaugurazione del punto vendita Idroni a Torbiato di Adro, tenutasi sabato pomeriggio tra le colline della Franciacorta. Oltre alla flotta di Yuneec, Parrot e dei Pichler, di cui aveva già parlato Luca Masali nel corso della sua visita la scorsa settimana, il negozio gestito da Stefano Valloncini ha presentato per la prima volta anche il simulatore di volo e, chicca della giornata, la versione decarenata del Bebop della Parrot: l’X300B.

X300BMa le modifiche sul piccolo quadricottero francese non sono solo estetiche, ma sostanziali: grazie a questo alleggerimento, infatti, questa versione del Bebop è sotto il limite dei 300 grammi. Ciò significa che con questo velivolo si può lavorare in tutti gli scenari operativi, senza bisogno di brevetti o visite mediche.

Questa facilitazione, però, ha due conseguenze: la prima è che l’autonomia di volo si riduce a circa 8 minuti; la seconda è che il prezzo lievita sensibilmente, fino a sfiorare i 2000 euro (1990).

Per conoscere tutti i dettagli di questo prodotto, il prossimo 20 gennaio a Dalmine, presso la sede di GeoSkyLab, verrà organizzato un evento dedicato all’X300B, di cui DroneZine vi darà tutti i dettagli nelle prossime settimane.

1577 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: