Zenmuse X5R e Inspire 1 Raw arrivano a Marzo

0

DJI annuncia prezzi e disponibilità per l’attesissima Zenmuse X5R, telecamera da 16 megapixel, evoluzione della X5, la prima al mondo tra le camere in standard Micro Four Thirds (M4/3) disegnata specificatamente per fare riprese aeree nel range ISO 100-25600. Il sensore M4/3 è otto volte più grande di quello che equipaggia la X3, mentre la differenza principale tra la X5 e la X5R è proprio questa magica “R”, che sta per RAW: la camera riesce a gestire un flusso di dati molto superiore rispetto alla X5, in modo da registrare video non compresso, in formato RAW appunto, senza perdita di dettagli dovuti alla compressione del segnale, cosa che oltretutto facilita editing e post produzione di altissima qualità. La camera integra una memoria SSD da 512 GB, indispensabile per registrare il flusso video loseless, che è particolarmente pesante. La camera viene fornita con un software di editing marchiato DJI ottimizzato proprio per il montaggio di sequenze RAW.

Al momento, ci sono solo tre ottiche compatibili con la camera: la Panasonic Lumix 15mm, l’Olympus M.Zuiko Digital 12mm e la DJI MFT 15mm. Non tutte le ottiche M4/3 sono infatti compatibili dal momento che è necessario che restino nei parametri di dimensioni e pesi compatibili con il gimbal. Si può usare anche l’obiettivo Olympus M.Zuiko 17mm f/1.8 ma occorre una zavorra per il bilanciamento. Il peso della camera, senza lenti, è di 583 grammi

Insieme con la camera, DJI offre anche un Inspire 1 già equipaggiato con la X5R, ma nessun problema per chi ha già un Inspire 1 con la X3: le Zenmuse X5 sono fornite con il sistema di montaggio sul drone, basta sostituirlo a quello preesistente, mentre il nuovo supporto è compatibile anche con X3 senza bisogno di modifiche.

Prezzi

Inspire 1 RAW (drone + camera) € 6,999
ZENMUSE X5R (without Lens, with SSD) € 3,799
ZENMUSE X5R € 4,199

 

5694281332

1323 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: