Drone in volo notturno con più piloti sui cieli di Milano

0

Un SAPR, cioè un drone professionale, comandato remotamente da più piloti che si trovavano lungo il suo percorso, ha sorvolato il territorio milanese durante le ore notturne, rispettando in pieno il regolamento ENAC.

Nei giorni scorsi ENAC ha rilasciato alla Società FlyTop Srl l’autorizzazione per compiere l’attività di ricerca e sviluppo per operazioni in EVLOS e notturne con il drone FlyNovex, in base a quanto disciplinato nell’art. 8 comma 10 del Regolamento “Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto” (Ed. n.2 del 16/07/2015).
La partnership con alcune importanti multinazionali ha permesso ai FlyNovex di FlyTop di poter compiere l’operazione in EVLOS, impiegando contemporaneamente più piloti sullo stesso APR. Le attività hanno avuto luogo nei pressi di Milano e, per la prima volta in Italia, un APR FlyNovex ha volato a una distanza superiore a 500 m dal punto di decollo.

drone SAPR flynovex di FlytopQuesto è stato possibile grazie agli ingegneri elettronici esperti in telecomunicazioni del team tecnico e, soprattutto, grazie alla fiducia concessa a FlyTop da ENAC. Inoltre FlyTop è stata autorizzata ad operare di notte con il FlyNovex per la sperimentazione di nuovi sensori e nuove applicazioni, in linea con le strategie di sviluppo sostenibile e ricerca tecnologica che sono al centro della mission aziendale.

Nella immagine seguente, la lettera di autorizzazione al volo EVLOS, che Extended Visual Line of Sight.

evlos_flynovex

1838 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: