Australia: l’assicuratore usa l’Inspire 1 per valutare i danni dell’incendio boschivo

0

Un devastante incendio boschivo ha fatto danni per decine di milioni di dollari australiani dalle parti di Victoria, il più piccolo stato australiano, sulla costa di oceano Pacifico e Indiano nell’estremità sud-orientale del Paese. Tra gli assicuratori chiamati a risarcire i danni c’è IAG, che per la prima volta nella storia dell’Australia ha usato dei droni per valutare l’entità dei danni di una villa andata completamente distrutta prima che i pompieri potessero dare l’ok ai periti di entrare fisicamente nelle macerie per fare i rilevi del caso.

 

IAG
 

Il drone utilizzato dai periti australiani è un DJI Inspire 1 Pro equipaggiato con camere Zenmuse  X5R con doppio controlli, uno per il pilota, uno per l’operatore. L’equipe aveva di riserva anche un Phantom 3 Professional, giusto in caso che qualcosa fosse andato storto. “I danni causati dall’incendio sono stati davvero ingenti e hanno stressato le persone colpite che hanno visto bruciare la loro casa” spiega un portavoce dell’assicuratore, “E l’utilizzo dei droni come parte del nostro lavoro di valutazione dei danni ha reso la liquidazione del danno più sicura, semplice e veloce per i nostri clienti”.

775 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: