Miliardario grazie ai droni: ecco chi ci è riuscito!

0

Da sempre si parla delle grandi opportunità di fare soldi legate al settore dei droni (noi stessi abbiamo più volte riportato interessanti analisi e proiezioni di mercato), ma fino ad ora non era stato possibile trovare, tra i tanti imprenditori che in tutto il mondo si sono tuffati in questo business, un personaggio che avesse raggiunto un traguardo davvero altisonante.

Adesso però abbiamo finalmente un vincitore, e cioè Frank Wang, fondatore della DJI, azienda cinese che con circa il 70% di share è leader assoluta del mercato mondiale dei droni e che ha recentemente lanciato l’attesissimo Phantom 4.

Dal college alla vetta del mondo dei droni

Se consideriamo che SZ Dajiang Innovation Technology, poi divenuta DJI, è stata fondata solo nel 2006 mentre Wang andava ancora al college, è facile capire come il 35enne cinese sia diventato uno dei più giovani miliardari del pianeta.

Oggi la sua azienda, con sede a Shenzen (in Cina) e con diversi store in tutto il mondo, vale almeno 8 miliardi di dollari. Ovvio che, oltre al suo privilegiato fondatore, il successo dell’azienda abbia fatto la fortuna anche del capo marketing Swift Xie (1,3 miliardi di dollari) e di tanti investitori, soprattutto Lu Di, che è stato uno dei primi a credere nel progetto DJI.

Frank Wang è però diversi gradini più in alto, a circa 3,6 miliardi di dollari. Adesso che lo sapete provate a dirgli che i droni sono un bene ad alto tasso d’innovazione e che questo mercato altamente tecnologico comporta molti più rischi (vedi GoPro) di quelli che riguardano i beni tradizionali. Difficilmente però riuscirete a togliergli quel sorriso dalla faccia.

2847 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: