Parigi: fiume Senna in piena, il video del drone

0

L’ondata di maltempo che si è abbattuta sull’Europa negli ultimi giorni, ha provocato ingenti danni e persino 4 morti a Parigi a causa dell’esondazione della Senna.

Dopo aver toccato il picco di 6,10 metri, il più alto degli ultimi 34 anni, il grande fiume che attraversa Parigi ha iniziato una fase calante. Preoccupazioni e misure di sicurezza di tutto rispetto che hanno indotto l’amministrazione comunale della capitale francese a chiudere la metropolitana e a far evacuare alcune opere importanti situate nel museo del Louvre. Si contano comunque 4 vittime tra i parigini, nonostante l’allerta maltempo fosse stata divulgata per tempo.

L’alluvione dovuta a un ingrossamento della Senna è un incubo francese che si ripresenta ciclicamente. Il picco fu toccato il 29 gennaio 1910 durante la “grande alluvione di Parigi”, arrivando a misurare 8,62 metri. Dopo un ingrossamento continuo durato quasi 12 giorni, e mentre i poliziotti e vigili del fuoco si spostavano in barca per distribuire cibo, molto lentamente il fiume rientrò tra i suoi argini.

In alto un video aereo ripreso da un drone il 3 giugno 2016 e qui sotto un video dei primi del ‘900, tecnologie di riprese diverse a confronto, ma stesse sofferenza e paura da parte della popolazione.

967 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: