Zuckerberg regala un drone al Papa

0

Papa Francesco riceve un altro drone in regalo. Ma questa volta non è un drone funzionante bensì un modellino in scala dell’Aquila, il grande tuttala robot con cui Facebook intende portare Internet dove non arriva né il satellite né la fibra né le reti cellulari. Il regalo al pontefice l’ha consegnato lo stesso Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook ,in visita in Italia con la moglie Priscilla Chan dopo aver partecipato sul lago di Como alle nozze dell’amico Daniel Ek, fondatore di Spotify.

Con il regalo Zuckerberg ha voluto sottolineare come la tecnologia sia importante per connettere le persone, anche per far arrivare loro il messaggio della Chiesa. “Insieme hanno discusso di come usare la tecnologia per alleviare la povertà, incoraggiare le culture a incontrarsi e diffondere un messaggio di speranza, soecialmente agli ultimi della terra” dice in una nota l’ufficio stampa del Vaticano.

Il drone Aquila, in particolare, ha da poco  terminato il suo volo inaugurale, è un tuttala autonomo alimentato da celle solari che gli consentono 90 giorni di autonomia. L’apertura alare è di 35 metri, più di quella di un Boeing 737. Ma consuma davvero poco, come tre asciugacapelli, eppure riesce a illuminare con il segnale WEB un area di cento chilometri quadrati.

 

2326 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: