DJI Mavic in rampa di lancio? Crescono i rumors sul nuove drone DJI

0

È stata un fulmine a ciel sereno l’indiscrezione saltata fuori sul web alcuni giorni fa, secondo la quale DJI sarebbe pronta a lanciare sul mercato un nuovo drone, Mavic, il cui nome sarebbe stato registrato come marchio commerciale il 15 agosto.

La notizia, non confermata dalla DJI e comparsa sul popolare blog Heliguy.com, è stata poi ripresa da alcuni tra i più importanti siti di settore, assieme ad alcune presunte immagini e caratteristiche tecniche del nuovo drone DJI Mavic, creando scalpore tra i tantissimi appassionati, molti dei quali sperano da tempo che l’azienda cinese, già produttrice – tra le altre – della serie Phantom e Inspire, si decidesse finalmente a creare un prodotto dedicato al mercato consumer. E l’inatteso e ora già attesissimo possibile futuro genito di DJI, Mavic, risponderebbe proprio a questo desiderio, che naturalmente ha il suo peso in una fetta di mercato, quella dei droni ricreativi e destinati ai selfie aerei, che diventa sempre più appetitosa per le aziende.

dji mavic rumors

DJI Mavic, come potrebbe essere?

Come vi abbiamo anche accennato qualche giorno fa, nell’articolo sulle vere o presunte novità che attendono il settore droni questo autunno, le indiscrezioni che circolano in questi giorni sul conto del Mavic parlando di un quadricottero con caratteristiche tecniche impressionanti, come da tradizione DJI:

  • Camera 4K e gimbal a due assi
  • Collegamento Wifi fino a 300m
  • Braccia ripieghevoli
  • 1,43 libbre di peso (circa 650 grammi)
  • Display LCD integrato con sistema operativo Android
  • Batteria 3S da 3830mAh e 11.1v

Benché non ci sia nulla di confermato, e anzi l’articolo della fonte sia stato censurato dallo stesso sito su richiesta diretta della stessa DJI, i rumor sul fantomatico nuovo drone del colosso cinese hanno dimostrato che prodotti di successo come quelli della serie Phantom, benché dedicati a consumatori prosumer e professionali, hanno creato negli anni un terreno fertile anche per la semina di un prodotto riservato a fasce di consumatori più ampie.

Inoltre, la congiuntura col calendario sembrerebbe essere l’ulteriore elemento in grado di avvalorare le indiscrezioni sul Mavic, dal momento che potrebbe essere presentato il 15 settembre, appena quattro giorni prima del Karma della GoPro, e in tempo per competere con il recente avversario Yuneec Breeze durante il prossimo Natale.

1627 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: