Lunedì GoPro svelerà il drone Karma

0

gopro_karma_drone_release_date_design_rumours_quadbox_transition

L’attesa dovrebbe essere finita: lunedì 19 settembre GoPro dovrebbe svelare il suo drone Karma, macchina di cui si parla tantissimo e si vede pochissimo. Qualche blog sostiene di avere messo le mani su qualche immagine, tra l’altro non molto significativa, ma anche se fossero genuine non direbbero granché sul nuovo drone, che deve fronteggiare un compito mica da ridere: ricavarsi molto in fretta, entro Natale, una sostanziosa fetta in un mercato dominato dallo strapotere di DJI seguita a ruota da Yuneec e Parrot. Tutte aziende che hanno da anni scaricato GoPro, proponendo droni con una telecamera proprietaria, di fatto tagliando fuori l’action cam californiana dal mercato dei droni consumer.

gopro_karma_drone_release_date_design_rumours_quadboxUn mercato ormai maturo, che lascia pochi spazi di manovra a GoPro, che per riguadagnare la sua fetta di cielo ha dovuto giocoforza farsi un drone da sé, e dove i giochi sembrano fatti: gli analisti scommettono sul fatto che il mercato consumer nel 2017 sarà dominato da piccoli droni attorno ai 500 euro di costo capaci di fare riprese a 4K. GoPro nel mondo delle action cam era abituata a fissare i prezzi e gli altri erano costretti ad adeguarsi, con i droni le regole sono ben diverse e giocoforza adesso sarà GopPro a doversi adeguare. E anche convincere il mercato di essere davvero in grado di fare un drone interessante: è dal 2015 che si parla del drone GoPro, il fatto che finora non si sia visto assolutamente nulla più che creare curiosità e interesse ha finito con lo stufare gli appassionati, che alla fin fine hanno preferito acquistare droni ben conosciuti, collaudati e stimati piuttosto che aspettare per vedere cosa esce dal cilindro di Nick Woodman.

Facciamo comunque i migliori auguri a GoPro e aspettiamo lunedì per vedere di che pasta è fatto il Karma e su quali armi punterà per far concorrenza ai giganti cinesi ed europei.

934 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: