Ricerca: materiale in stampa 3D per droni più elastici e resistenti

0

Se col passare del tempo possiedono sempre più funzioni, in virtù del numero crescente di sensori e accessori sofisticati che montano, per fortuna qualcuno lavora anche per far sì che i droni siano più resistenti agli urti e alle cadute.

Il Laboratorio di scienza dei computer e intelligenza artificiale dell’Istituto di Tecnologia del Massachusetts (MIB) sta studiando un sistema innovativo in grado di rendere i droni più elastici, riducendo significativamente la probabilità di danni in caso di impatto. La soluzione ruota intorno a un materiale viscoelastico stampato in 3D, costituito da plastica, gomma e anche parti liquide di percentuale variabile a seconda del tipo di risposta che si vuole ottenere. Basta guardare il filmato dimostrativo (in fondo all’articolo) per rendersi conto di quanto la sofisticata componente elastica renda il cubo scuro molto più preciso nell’atterraggio (o caduta) di quello chiaro, assorbendo meglio la forza dell’impatto e riducendo quindi la risposta dell’oggetto.

Se un drone realizzato con un materiale del genere finisse contro un muro di scogli, ad esempio, invece di rimbalzare come una pallina da tennis e finire in mille pezzi chissà dove, avrebbe qualche chance di salvarsi. L’esempio è estremo, ma l’utilità di questo materiale per i droni sarebbe in realtà pari a quella del rivestimento di gomma che protegge il telecomando della tv di casa. Per quanto efficienti possano essere gli algoritmi di calcolo e per quanto possa essere raffinata la mano del pilota, questo materiale permetterebbe ai droni di atterrare più dolcemente.

Non solo droni, robot e delicati oggetti hitech. I ricercatori del MIT sostengono che le applicazioni siano infinite, dal momento che il materiale realizzato con stampa 3D potrebbe far molto comodo anche in altri settori industriali come ad esempio l’abbigliamento: si pensi alle scarpe, ma anche a caschi ed elmetti protettivi, o più in generale a tutti quegli oggetti che richiedono elevatissima resistenza agli urti e alto livello di comfort.

https://www.youtube.com/watch?v=zrRs4GXxjVA

729 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: