Dronezine Magazine numero 19 è arrivato! Scarica subito la tua copia, è gratis

0

DronEzine Magazine è già pronta per il download! L’edizione in carta in questo momento è in stampa, e nei prossimi giorni raggiungerà abbonati, soci e anche qualche edicola. Ma le edicole sono proprio tante e trovarla è difficile, se vuoi però puoi dirci in quale edicola desideri trovarla: scrivi a info@dronezine.it.

dronezine-19-cover

->SCARICA SUBITO LA TUA COPIA,E’ GRATIS!

Grandi novità nel mondo dei droni: in vista del Natale, i grandi produttori presentano delle novità davvero interessanti. Parrot porta i droni ad ala fissa alla portata di tutti con il Disco, un gran bel tuttala robot che sembra un aeromodello ma è un drone al 100%,

E ce ne siamo accorti facendo una magra figura all’atterraggio: già, perché il drone si pilota come un jet commerciale, con l’inviluppo di volo protetto per non stallare mai e non perdere mai il controllo, ma gli automatismi possono confondere un aeromodellista esperto abituato a fidarsi dei pollici e non del pilota automatico.

GoPro torna a volare, o almeno ci prova, con il drone Karma, lungamente atteso e finalmente disponibile dal 23 di ottobre. Ma riuscirà a cavarsela contro il nuovo gioiello di DJI, il Mavic Pro, che è molto simile ma lo batte sotto ogni aspetto, almeno sulla carta? Vedremo se i fotoamatori evoluti e i fotografi professionisti preferiranno mavic-pro-unfolded-side-view-from-leftla nota qualità delle camere GoPro oppure l’incredibile prova di forza di DJI sul settore squisitamente aeronautico. Quel che è certo è che Mavic e Karma fnno debuttare una categoria di droni nuovissima e affascinante, quella dei droni prosumer ripieghevoli, ultraportatili e molto, molto trendy.

Novità anche sul settore professionale, dove abbiamo testato sul campo iDroni Venture, drone professionale nato dalla penna di Daniele Camatti di Pro S3, una macchin convincente, robusta, nata per l’erofotogrammetria che integra soluzioni prettmente aeronautiche, a un prezzo tutto sommato abbordabile.

Dronitaly si è appena chiusa con un buon successo, magari non travolgente ma che fa ben sperare per il futuro. Così come una iniezione di ottimismo viene dall’indagine Doxa che fotografa la realtà itaiana dei droni, mettendo in evidenza un settore dinamico e in espansione.

drone-karma-foto-internoNovità anche in campo normativo: facciamo conoscenza con i primi Centri di Addestramento per piloti professionisti di SAPR, le uniche strutture dove di può prendere l’Attestato di Pilota Remoto, insomma, il “patentino” per i droni usati per lavoro (gli hobbysti come sempre non ne hanno bisogno). E vediamo anche come funzionano gli “Scenari Standard”, in pratica le regole ENAC per farsi approvare presto e senza grandi sforzi un’operazione specializzata critica.

Infine, un occhio alla salute: in Inghilterra i piloti con il diabete possono pilotare i jet commerciai pieni di passeggeri anche se prendono l’insulina, in Italia a volte il diabete ci impedisce di pilotare un Sapr. Ma è davvero così? Ne parliamo cn l’Aeromedico Esaminatore dottor Giuseppe Caruso.

sommario 

04 Editoriale
06 Syllabus – Notizie dalle scuole di volo
10 Il legale risponde – L’estate è finita, andiamo in spiaggia
14 Esperienze
18 Notice to saprmen – Droni e archeologia
20 Il consulente risponde Critiche in città
22 News – Notizie dal mondo dei droni

Mercato
24 Indagine Doxa: un’industria in salute
32 Prendiamoci la nostra fetta di cielo
44 TwoDots alla conquista dei centri commerciali

Medicina aeronautica
38 L’insulina non sempre ci tiene a terra

test in volo
46 Parrot si diverte: i nuovi Minidrones
50 iDoni Venture, drone professionale nato a Torino
56 Parrot Disco, una telecamera con le ali
62 Zerotech Dobby, un gioiellino per i selfie

Primo contatto
64 Karma, la GoPro torna a volare
70 DJI Mavic, il cinesino più smart di sempre

Normativa
74 AeCI pubblica le regole per i droni da corsa
76 Verso le regole europee: 4 classi e geofencing

->SCARICA SUBITO LA TUA COPIA,E’ GRATIS!

8056 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: