Assorpas, censimento per mancati guadagni nel settore droni professionali

0

Una delle associazioni italiane che raggruppa, produttori, operatori e altro soggetti della filiera dei SAPR, i cosiddetti droni professionali, promuove in data odierna un censimento per coloro che si ritengono danneggiati dalla attuale situazione normativa che regola il comparto, a seguito di ritardi, omissioni o carenze da parte degli enti preposti.

Assorpas, pubblica un modulo online, raggiungibile anche da questo link, con la seria intenzione di dar seguito a quanto recentemente comunicato dopo l’evento Drone It Better  svoltosi a Todi lo scorso 24 settembre.
Il censimento che è possibile compilare anche in modalità completamene anonima, prevede la stima, da parte dell’azienda o dell’operatore, di danni subiti a per colpa di latenze relative a richieste per operazioni critiche.
Tale stima deve essere documentabile con almeno una richiesta di preventivo scritta da parte di un committente.
La raccolta dei dati, rimane aperta per un periodo di 3 settimane e la compilazione del modulo è aperta a tutti i soggetti, anche ai non iscritti alla associazione.

Si attendono con buone probabilità, alcune azioni concrete, da parte di Assorpas, che intende evidentemente sopperire o cercare di dare una risposta, alla tante lamentele che spesso si leggono sui social network frequentati dagli addetti al settore.

censimento-droni

Link al comunicato ufficiale di Assorpas

523 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: