Arriva Ying, il drone a 4k più economico: 300 dollari

0

screen-shot-2016-10-09-at-11-39-54-amDopo i droni da selfie, arrivano i droni da chat. Non poteva che essere il più grande provider cinese di mesaggistica online, Trecent, ad avere l’idea. Si tratta di un vero colosso, proprietario di League of Legends, Supercell Games e WeChat, la app per chiacchiere digitali più amata dai cinesi. Il risultato è un drone che, oltre a riprendere video in 4k, può fare lo stream sul web del filmato ripreso in aria, a 720p, ovviamente in una chat WeChat. Pesa meno di mezzo chilo, costa 300 euro e sarà in vendita già a fine mese, per lo meno negli USA. E’ la prima volta in assoluto che una grande piattaforma di social media sviluppa un drone, e si è avvalsa della collaborazione di Qualcomm per l’hardware di bordo, il cui cuore è il processore SnapDragon 801, e di ZeroTech per la parte più prettamente “aeronautica”. Il risultato è un piccolo quadricottero ripieghevole, che ormai è il must del momento. Si controlla con uno smartphone, segue da solo il soggetto della ripresa e la batteria dura 15 minuti.

1782 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: