USA: giocatore professionista di baseball salta la partita perché si fa male con un drone

0

Le eliche tagliano, anche quelle dei droni più piccini. E se ne è accorto a sue spese Trevor Bauer, giocatore di baseball degli Indians, che venerdì prima della partita si è ferito il mignolo giocando con un drone (a giudicare dalle foto, un quadricottero da corsa). Nulla che un cerotto e disinfettante non possano mettere a posto, ma intanto ha dovuto saltare la partita valida per il campionato American League Championship Series facendo ridere i tifosi (avversari) e arrabbiare il suo allenatore, che ha dovuto cambiare la strategia di rotazione dei giocatori, tattica fondamentale su cui si basa tutta la strategia nel gioco del baseball. Comunque, per la cronaca, gli Indians hanno vinto lo stesso.

 

553 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: