Canada: disturba pulcini di aquila con il drone, multato

0

multaAlla fine è andata piuttosto bene a un appassionato dronista di Vancouver, in Canada, che è stato incriminato per aver disturbato con il suo drone la nidificazione di una coppia di aquile. Specie protetta non solo in Canada. Se l’è cavata con una multa da 230 dollari canadesi, circa 160 euro. La denuncia è stata presentata da un fotografo naturalista che ha notato come le aquile, una coppia di adulti e i loro pulcini, fossero molto disturbati dal drone, tanto che uno dei piccoli è finito fuori dal nido e ha rischiato di cadere dall’albero. Notificandogli la contravvenzione, i ranger hanno ricordato all’uomo che è proibito disturbare gli animali selvatici con veicoli a motore e oggetti meccanici. Anche in Italia è proibito volare nei parchi e nelle riserve naturali, proprio per non arrecare noie agli animali, specialmente quando stanno accudendo i loro piccoli.

259 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: