Usa: Naperville, la città che aveva paura dei droni, adesso il usa

0

Una curiosa storia, quella di Naperville, una città vicina alla metropoli di Chicago, negli USA. Un paio di anni fa, una certamente illegale ma tutto sommato innocua ripresa aerea di un piccolo drone sul una festa cittadina aveva scatenato un putiferio, con tutto il solito gridare alla fine della privacy e apocalittiche visioni di grandinate di droni destinati a cadere sulla testa degli ignari cittadini, e un fiorire di divieti, ingiunzioni e di ordinanze manco si trattasse dell’invasione dei marziani. Un piccolo caso locale che era diventato subito nazionale, scatenando una ondata di caccia alle streghe in tutti gli Stati Uniti.

Ma i tempi cambiano, e adesso a Naperville piacciono i droni. Tanto che il sindaco li ha usati per un video promozionale della sua città (in basso). E senza grossi patemi d’animo, anche perché gli stessi pompieri della cittadina, più pragmatici del sindaco, dopo aver visto il filmato incriminato hanno pensato che un drone poteva essere prezioso per il loro lavoro e ne hanno subito acquistato uno (immagine in apertura). E il capo della polizia locale ha confermato che dal fatidico giorno della festa quel giorno ad oggi nessuno si è fatto male o ha fatto male a qualcuno con un drone in tutto il circondario, anche se gli agenti hanno tenuto gli occhi aperti per vigilare che nessuno volasse in città. C’è stata solo una lamentela di un cittadino infastidito da un drone, una in due anni, ma nulla di più.



Il sindaco Steve Chirico ha detto che i timori iniziali sui droni tutto sommato erano giustificati, visto che al tempo del volo incriminato la FAA, l’ENAC americana, non aveva ancora fatto il suo regolamento (piuttosto simile al nostro, tra l’altro) e che non tutti gli operatori sono assennati come il ragazzo 22enne che è stato incaricato dal consiglio comunale di fare il video promozionale. Che per la cronaca, si chiama Taylor Fauley, è un operatore riconosciuto dalla FAA e le riprese le ha fatte con un Phantom 3 di seconda mano.

 

820 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: