Un master per combattere la criminalità ambientale con i droni

0

Il tema della tutela delle risorse è diventato importantissimo ed è  evidente come la criminalità ambientale abbia assunto una dimensione enorme  e rappresenti un problema internazionale. L’utilizzo dei droni professionali potrebbe aiutare a ridurre il fenomeno, ma servono le dovute competenze.

Link Campus University organizza un master di II livello intitolato. “Tutela dell’ambiente e criminalità ambientale. Metodologie innovative per l’analisi criminale geospaziale e per l’impiego operativo di droni nell’intelligence ambientale.”
Che in sostanza costituisce un percorso di specializzazione in grado di mettere in contatto la formazione universitaria con le professionalità che già operano all’interno delle Pubbliche Amministrazioni o realtà aziendali che impiegano le migliori metodologie innovative per l’analisi criminale geospaziale e per le attività operative di droni nell’intelligence ambientale.

Una unità del programma del master è dedicata al rilascio di specifiche competenze in tema di gestione delle attività investigative di contrasto al reato d’incendio boschivo, analizzate e approfondite tramite il confronto con le migliori pratiche investigative, sviluppate a livello territoriale e con l’apporto tecnico-scientifico di specialisti di assoluto livello internazionale.

All’interno del master sarà sviluppato un modulo finalizzato a fornire strumenti e conoscenze utili a consentire un attento monitoraggio del territorio da tutelare, per contrastare in maniera moderna ed efficace il fenomeno dell’abusivismo edilizio.

Un modulo sarà dedicato alla Geodesia con l’obiettivo di far apprendere ai partecipanti le principali nozioni e competenze per costruire e trattare il dato geografico in forma numerica

Il programma di durata annuale è molto corposo  e rilascia tra l’altro  60 Crediti Formativi Universitari – CFU ed è così suddiviso:
didattica frontale (282 ore – 40 CFU)
attività di approfondimento (72 ore)
350 ore di project work (20 CFU)

Per poter essere ammessi al master i candidati dovranno sostenere una prova di selezione ed essere in possesso di Laurea Specialistica, Laurea Magistrale e/o Laurea Vecchio Ordinamento conseguito in una Università degli Studi della Repubblica italiana o altro Istituto Superiore equiparato, o di altro titolo equivalente conseguito presso altra Università, anche straniera, a condizione che il medesimo sia legalmente riconosciuto in Italia.

Per maggiori informazioni o iscrizioni cliccare sul questo link.

link-campus-university-drone-ambiente

739 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: