USA: Caccia militare sgancia uno sciame di 103 droni

0

Interessante esperimento da parte dell’aeronautica militare statunitense, che ha rilasciato un filmato (in alto) dove un caccia F-18 Hornet ha sganciato uno sciame di droni per operazioni di intelligence e ricognizione

perdix-in-flight

Un drone Perdix in volo

Il volo si è svolto sopra il China Lake, in California, lo scorso ottobre ma la notizia è stata divulgata solo ora dall’USAF. L’esperimento ha coinvolto uno sciame di 103 droni Perdix, piccoli ala fissa estremamente robusti e affidabili “che agiscono come un unico organismo” fanno sapere fonti del Pentagono, “dotati di un’intelligenza collettiva e distribuita che li fa comportare come un vero sciame di insetti”.

William Roper, direttore dello Strategic Capabilities Office dell’aeronautica americana, entra nel dettaglio: “Poiché ogni  Perdix comunica e collabora con ogni altro Perdix, lo sciame non ha un vero leader e l’intera formazione può sia accettare droni in entrata sia droni in uscita dal gruppo“. Il design originale è di uno studente del MIT, ma nel 2013 è stato adattato alle esigenze militari. Una volta sganciati in territorio nemico, lo sciame può effettuare missioni di spionaggio e ricognizione senza bisogno dell’intervento umano.

4629 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: