Università Luiss, corso executive in diritto del trasporto aereo a Roma

0

L’Università Luiss di Roma organizza un corso di alta formazione sul diritto del trasporto aereo, volto a formare specialisti nel settore dell’aviazione civile, integrando le nozioni essenziali con l’approfondimento della normativa di riferimento e con l’esame dei principali contratti utilizzati nel trasporto aereo. La didattica offre un quadro completo del settore dell’aviazione civile armonizzando l’approccio scientifico e accademico con quello professionale e istituzionale.

Il corso si terrà in lingua italiana con testimonianze in lingua inglese.

Sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Destinatari

Il corso è destinato prevalentemente a:
• Professionisti
• Avvocati
• Funzionari
• Dirigenti della pubblica amministrazione di riferimento (tra gli altri ENAC, ENAV, Autorità e Ministero delle Infrastrutture e dei Traporti, ECC)
• Operatori del settore (compagnie aeree, aeroporti, handlers)

Faculty

L’innovatività del corso è garantita da una faculty internazionale coordinata dall’Avv. Laura Pierallini (avvocato esperto di diritto del trasporto aereo e docente LUISS) e composta da:

• Prof. Pablo Mendes de Leon (Università di Leiden, Direttore dell’Institute of Air and Space law)
• Dott. Alessio Quaranta (Direttore Generale ENAC)
• Ing. Alessandro Cardi (Vice Direttore Generale ENAC)
• Dott. Joachim Lücking (Head of Unit – European Commission – DG Mobility and Transport – Aviation Safety)
• Avv. Mia Wouters (docente di Aviation Law presso l’Università di Ghent)
• Avv. Giacomo Aiello (Avvocato dello Stato)

Struttura didattica

Il Corso è strutturato in tre moduli:
a. General principles of public and private law
Il primo modulo mira a fornire un inquadramento generale del sistema del diritto dell’aviazione a livello globale/internazionale: convenzioni internazionali (Chicago e le libertà dell’aria, Varsavia/Montreal e il sistema della responsabilità civile) e i Regolamenti UE, organizzazione a livello mondiale (es. ICAO), europeo e nazionale. Il Corso affronta inoltre i temi di maggiore attualità, dai vettori low cost, alle regole sulla fair competition e l’avvento dei c.d. Gulf carrier, il regime degli aiuti di stato, la sicurezza internazionale.

b. Il sistema del diritto dell’aviazione in Italia
Il secondo modulo si incentrerà sulla normativa interna italiana, sia quella di attuazione e recepimento delle
norme internazionali ed europee, anche in materia di sicurezza (safety), sia quella di rango statale, locale e regolamentare, nonché sulla organizzazione del trasporto aereo, con focus sugli enti regolatori. Saranno inoltre illustrati i rimedi giurisdizionali e gli organi della giustizia, ordinaria e amministrativa, competenti e non mancheranno altresì approfondimenti in materia antitrust, con un excursus sulle più importanti decisioni in materia.

c. I contratti del trasporto aereo
Il terzo e ultimo modulo si occuperà dei contratti più comunemente utilizzati nel trasporto aereo. Verranno analizzati, tra gli altri, i contratti di aircraft financing, di dry e wet lease, ACMI e charter, di code share interline, ground handling, catering, le condizioni generali di trasporto dei vettori. L’analisi sarà svolta sulla base sia delle norme e prassi di diritto internazionale che nazionale, con testimonianze di esponenti di altissimo livello della aviation community.

Crediti formativi professionali

E’ in corso la procedura di accreditamento presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

Sede delle lezioni

Il corso si svolgerà presso una delle sedi LUISS.

Durata e Orario

Il primo modulo si svolgerà il 17-18 marzo 2017, il secondo il 12-13 maggio 2017, il terzo il 9-10 giugno 2017.
Le lezioni di ogni modulo impegneranno un fine settimana, nelle giornate di venerdì dalle 14:00 alle 20:00 e di sabato dalle 9:00 alle 13:00.

Partecipazione

La domanda di ammissione dovrà essere presentata entro il 19 febbraio 2017 a lsl.luiss.it/aereo

Quota di iscrizione

La quota di iscrizione è di 2.000 € (IVA esclusa) La quota sarà ridotta del 20% per:

• Laureati LUISS
• Diplomati dei master, corsi di perfezionamento e SSPL della LUISS School of Law
• Enti Pubblici e Privati che richiedono iscrizioni per almeno tre partecipanti

L’Amministrazione della LUISS Guido Carli emetterà fattura i cui dati dovranno essere comunicati al momento dell’iscrizione.

435 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: