Droni in ausilio a esercitazione protezione civile a Roma

0

ESERCITAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE A.N.E.P. Ecosistema e Protezione MARTEDI’ 1 LUGLIO 2014 ORE 09,00

– SIMULAZIONE INTERVENTO ANCHE CON DRONI –

Ricerca persone e animali in zona boschiva e impervia tramite ausilio di apparati a conduzione remota detti “DRONI” scomparse o a causa di eventi naturali quali terremoti o alluvioni.

APPUNTAMENTO MARTEDI’ 1 LUGLIO 2014 alle ore 09,00 precise in VIA BOTTICELLI IN ZONA MARINO DI ROMA.

I “volontari” dell’ A.N.E.P. ecosistema e Protezione saranno impegnati martedì 1 luglio 2014 in una esercitazione di ricerca persone scomparse o per cause di eventi naturali quali terremoti o alluvioni, nella zona impervia e boscosa sita in via Botticelli in zona Marino (Roma) grazie all’ausilio di apparati a condizione remota detti “droni” che possono effettuare voli nella zona e, anche rimanengo fermi a una certa quota, inviare a terra alle squadre di pronto intervento della Protezione Civile dell’ A.N.E.P. Ecosistema e Protezione una visione di gran parte della zona interessata all’esercitazione e scoprire persone e animali che si sono mimetizzati nella zona. Grazie infatti all’ausilio video ad alta risoluzione dei Droni rc è possibile vedere in zone non facilmente praticabili alle squadre di soccorso e, in pratica, dare in tempi molto brevi, le esatte coordinate di dove si trovano le persone scomparse o in seria difficoltà.

All’ esercitazione possono partecipare tutti i soci dell’ A.N.E.P. Sede Nazionale e delle Delegazioni, con la divisa ufficiale dell’ Associazione. Possono partecipare, rimanendo esclusivamente in appositi punti di visione dell’ esercitazione, qualsiasi altra persona.

La simulazione con i Droni prevede anche una ricerca di principio di incendio nella zona boschiva.

 

fonte Ecosistema e Protezione

1667 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: