La FAA emette 5 nuove esenzioni per il monitoraggio delle linee elettriche con i droni

0

Sempre più confusionaria la situazione americana per quello che concerne l’impiego dei droni civili; se da un lato vengono posti in essere nuovi divieti e obblighi di rimanere a terra, dall’altro vengono emesse esenzioni e deroghe per operare in determinate condizioni.

Washington 10 dic. 2014 – Il dipartimento dei trasporti della FAA (Federal Aviation Administration) ha emesso una nuova deroga al proprio regolamento (FAA) che garantisce la possibilità a quattro operatori di compiere i monitoraggi delle linee elettriche con sistemi autonomi senza pilota (UAS).

«I velivoli senza pilota offrono una grande opportunità per stimolare l’innovazione e l’attività economica, consentendo a molte imprese di sviluppare prodotti e servizi migliori per i loro clienti e il pubblico americano», ha detto il segretario dei rasporti Anthony Foxx. «Vogliamo promuovere uso commerciale di questa tecnologia emozionante e con un approccio responsabile nei confronti della sicurezza dello spazio aereo degli Stati Uniti.»

Le entità commerciali che hanno ricevuto le esenzioni  sono: Trimble Navigation Limited, VDOS global, LLC, Clayco, Inc. e Woolpert, Inc. (due esenzioni). Già in precedenza la FAA concesse altre deroghe  per sette società di produzione di film e video.

Fonte FAA

 

1473 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: