Provato per voi: KongCopter FQ700

0

Un telaio e una forma un po’ diversi per questo KongCopter un drone multirotore a forma di quadricottero con braccia pieghevoli e possibilità di montare 8 motori.

In verità il codice di questo articolo è FQ700; in vendita da HobbyKing lo store internazionale asiatico che per anni ha avuto lo strapotere di proporre a prezzi ultra economici  una vasta gamma di articoli modellistici. Ora si sono affacciati altri contendenti al trono del re, ma HobbyKing rimane sempre un punto di riferimento.

 

La sezione multi rotori pullula di novità e questo telaio non proprio leggerissimo è caratterizzato dalla possibilità di piegare le braccia per facilitarne il trasporto. Una altra nota positiva a suo favore nasce dal fatto di poter essere trasformato in un otto motori assiali e contrapposti, raddoppiando (quasi) le capacità di carico. Naturalmente non è sufficiente piazzare quattro motori in più, ma sono necessari alcuni calcoli e considerazioni. Spesso il maggiore peso dei motori, delle eliche e degli ESC senza tralasciare il maggior aggravio dovuto alle batterie con capacità più alta, non porta reali benefici.

Il modello provato per voi da DronEzine montava:

  • 1 una centralina di controllo Naza con GPS e iOsd
  • 4 motori Multistar 4114 da 320Kv che fanno roteare
  • 4 eliche in carbonio da 15×5″,
  • il tutto alimentato da una batteria LiPo 5000 a 6s.
  • Il peso del multi rotore pronto al volo è di circa 3,5Kg, non proprio una piuma, ma considerando la sua classe tutto sommato accettabile.

 

Se non vengono montati i quattro motori aggiuntivi, si possono installare 4 led ad alta luminosità per aumentarne la visibilità e l’orientamento. Il carrello non è retrattile e questo forse potrebbe essere considerata una piccola manchevolezza, ma sicuramente molto robusto. Il peso del solo telaio è di circa 1,1 Kg e le dimensioni sono di 700mm. Batterie raccomandata da 5 a 8000 mAh, noi lo abbiamo testato con delle 5000 mAh e in volo sono durate circa 13 minuti, risultato nella norma per questi oggetti. Ci sono possibilità di miglioramento aumentando il passo delle eliche e riducendo il peso inutile, ad esempio la torcia con due led ad alta luminosità comprata da Leroy Merlin 🙂

Considerazioni finali

Nel complesso considerando il costo di euro 130,00 la forma inusuale, le ampie capacità di carico, la buona manovrabilità, le braccia ripieghevoli e la possibilità di trasformarlo in un ottocottero il giudizio rimane più che positivo. Ringraziamo Mirko Martini per la gentile concessione e vi lasciamo al breve video del secondo volo.

 

Link al sito del rivenditore HobbyKing

 

2697 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: