Un drone privato aiuta i soccorsi nell’inondazione del Colorado. Ma la polizia…

0

Il decollo del drone durante l’inondazione

L’esondazione del fiume Colorado, negli Stati Uniti, è stata definita un “disastro nazionale” dal presidente Obama. Prima che potessero intervenire gli aerei e gli elicotteri della Protezione civile, un piccolo drone Falcon ad ala fissa di proprietà di un’azienda locale ha scattato foto importantissime per i soccorritori, che avevano bisogno di mappe aggiornate delle aree accessibili e quelle sommerse per coordinare i soccorsi. Ma la polizia gli ha ordinato di atterrare, pena l’arresto: secondo gli sceriffi, il timore era che il drone, da meno di tre metri di apertura alare, potesse urtare contro gli elicotteri “ufficiali”. Qui sotto, le immagini raccolte dal drone

Intersection

Il risultato del lavoro del drone (clicca per ingrandire)

flooding

Gli effetti dell’inondazione

 

1390 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: