Droni & Polizia: sembrano le barzellette sui carabinieri

0

Finora, i droni usati dalle forze sell’ordine hanno collezionato molti più guai che risultati. Ecco un elenco parziale e tragicomico.

Il drone texano e la camionetta che ha centrato in pieno

Nel 2012, una poliza paramilitare texana ha offerto a un giornale locale l’opportunità di fotografare il loro drone in azione, un elicottero ShadowHack da 300 mila dollari che non aveva mai volato prima. Dopo pochi minuti, il radiocomando è andato in crisi e l’elicottero ha centrato il tetto di una macchina della polizia.

nel 2010, la polizia inglese ha usato un drone equipaggiato con una telecamera termica per cercare di arrestare un ladro d’auto minorenne. Ma come si sa, il clima inglese è fetente, e in pochi minuti il drone è finito nella nebbia. I bobbies cono riusciti ad atterrare per miracolo senza fare danni a nessuno, In Inghilterra ci sono voluti due anni prima che i droni dessero un certo contributo in un singolo arresto.

Negli Usa, una ventina di forze di polizia hanno droni, ma la maggior parte non li ha mai usati: per i costi, le difficoltà di pilotaggio e perché non si capisce bene a che dovrebbero servire.

Ancora in Inghilterra, un drone da 13 mila euro ha finito nel fiume il suo volo inaugurale, di fronte al dopolavoro dei poliziotti accorsi per vedere la meraviglia tecnologica.

2073 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: