DJI Osmo diventa Raw: finalmente supporta la Zenmuse X5R

0

La fotocamera Quattro Terzi Zenmuse X5R funzionerà con l`Osmo, il sistema di stabilizzazione delle immagini che ha trasformato la fotografia e il video portatile. Il nuovo sistema, noto come Osmo RAW, usa la stessa tecnologia che la DJI ha lanciato lo scorso mese sull’Inspire RAW aereo per la realizzazione di video stabilizzati di qualità cinematica ineguagliabile anche in volo.

A015_C0019“Quando abbiamo lanciato l’Osmo, abbiamo re-immaginato il movimento” ha detto Paul Pan, Senior Product Manager. “Con il DJI Osmo RAW, siamo andati ancora oltre. Ora, creatori e registi non dovranno più scegliere tra qualità o stabilità dell’immagine, a prescindere dalla propsettiva di ripresa”.

La X5R è applicabile al manico dell’Osmo con un adattatore e i video potranno essere salvati su una memoria a stato solido di 512GB rimuovibile. I motori della sospensione cardanica assicurano una stabilità d’immagine su tre assi, con funzioni di panoramica e inclinazione accessibili usando il “thumb stick” o con la app DJI GO. Gli utenti possono anche controllare la messa a fuoco e l’apertura della X5R nell’applicazione iOS o Android, oppure usando un’unità DJI Focus opzionale.

A017_C_hero_smoke_0058-v2La X5R è la fotocamera 4K senza perdite, ottimizzata per la fotografia aerea, più piccola al mondo. Ha 12,8 stop di gamma dinamica, un valore ISO che va da 100 a 25.600 e una risoluzione di immagini statiche di 16 megapixel. La X5R presenta opzioni di lenti intercambiabili, con velocità di video in bit media di 1,7Gbps e massima di 2,4Gbps. La X5R registra file CinemaDNG ed offre anche una nuova modalità D-LOG con una gamma più ampia di opzioni per la correzione del colore in post-produzione.

Per il sistema Osmo è anche disponibile la fotocamera Micro Quattro Terzi X5 e la sospensione cardanica, detta Osmo Pro. Questa usa lo stesso adattatore della XR5 e fornisce video stabilizzati superiori e immagini fotografiche di alta qualità.

Il prezzo e la disponibilità dell’Osmo Pro e dell’Osmo RAW non sono ancora stati annunciati.

Per chi usa l’Osmo con la fotocamera Zenmuse X3, la stabilizzazione sarà presto completa con il lancio dello Z-Axis, un accessorio da 49 Euro, che si monta tra la fotocamera X3 camera e il manico dell’Osmo fornisce piena stabilizzazione lungo il quarto asse (verticale), offrendo le stesse capacità dei più costosi Steadicam rig. La Z-Axis presenta un assorbitore di energia, un pulsante di regolazione angolo d’inclinazione e una manopola per controllare la tensione della valvola necessaria sul quarto asse.

DJI introduce anche due nuove soluzioni per la gestione dell’alimentazione per chi usa l`Osmo, inclusa una batteria ad alta capacità che offre fino a 96 minuti di ripresa a una risoluzione di 4K, un’estensione fino a 66 minuti usando la batteria Osmo standard. Con Osmo Pro, il tempo di ripresa con batteria ad alta capacità arriva fino 78 minuti, a differenza dei 60 minuti con batteria originale Osmo. La durata della ripresa con Osmo RAW arriva fino a 37 minuti con la nuova batteria ad alta capacità e fino a 26 minuti con la batteria Osmo originale.

Gli utenti possono caricare le batterie con il caricatore Osmo standard o acquistare un caricatore intelligente per quattro batterie opzionale che carica sia le batterie originali, sia quelle ad alta capacità contemporaneamente. Quattro batterie Osmo ad alta capcità si caricheranno completamente in circa 120 minuti.

Le nuove batterie a lunga durata di DJI equivalgono a un tempo di ripresa più esteso con l’Osmo. È la soluzione ideale per videogiornalisti, fotografi e registi che trascorrono ore nel settore, nonché registi che necessitano di più riprese per una scena o che stabiliscono un rigoroso programma giornaliero di produzione.

L’adattatore di corrente a forma di batteria entra perfettamente nel manico dell’Osmo e si connette a un apposito caricatore DJI o a una batteria DJI intelligente. Esso supporta cinque diverse unità di caricamento AC di DJI, tre modelli di caricatore auto di DJI e sei varietà di batterie per Ronin e per droni di DJI che offre fino a 14 ore di ripresa, fino a 11,7 ore con l’Osmo Pro e quasi cinque ore e mezzo per l’Osmo RAW. La durata di ripresa varia a seconda della batteria usata.

1810 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: