Cosa vedremo al Roma Drone: Kimera il drone racer di Italdron

0

Si chiama Kimera il drone da corsa tutto italiano progettato da Italdron e le cui caratteristiche saranno svelate al Roma Drone 2016

Non è un caso la somiglianza del nome con Chimera, un temuto mostro mitologico il cui corpo era composto da parti di animali diversi. Infatti il piccolo quadricottero da corsa, realizzato dal team ravennate comprende la più recente tecnologia per dare il meglio di se nelle forsennate competizioni all’ultima elica della neonata disciplina del drone FPV racing.

Una caratteristica che sarà sicuramente apprezzata dai piloti alle prime armi, ma che certamente non verrà snobbata nemmeno dai piloti con maggiore esperienza è la gabbia a protezione della camera da registrazione. Non quella di servizio usata dall’atleta per pilotare il piccolo quadrimotore radiocomandato, ma tipicamente una GoPro o camera similare per prestazioni e dimensioni, che viene usata per registrare in FullHD  il tracciato di gara.

Per quello che riguarda il telaio, non si può non notare come  i bracci siano ripiegabili e intercambiabili per dare la possibilità di modificare completamente ila simmetria e il tipo di configurazione della macchina, adattandola al tipo di tracciato. Stessa cosa vale per le eliche, Kimera accetta infatti eliche con passo da 4 a 6 pollici.
L’interasse del drone varia quindi da 180-200-220 millimetri.
Tra le altre caratteristiche tecniche,  Il corpo macchina ha un tilt che permette di essere usato dai 10° ai 40°, e il particolare  telaio permette a questo drone da corsa di essere usato anche in occasione di esibizioni freestyle.

Il Kimera rappresenta il primo drone realizzato da Italdron e commercializzato per l’Italia in esclusiva da Woop, e verrà presentato al pubblico durante Roma Drone 2016 con un’esibizione del famoso pilota Jacopo di Florio. Per vederlo sfrecciare in gara non sarà necessario attendere a lungo, dato che il gruppo sponsorizzato dall’azienda ravennate, Italdron Racing Team e WOOP motion store prenderà parte ai campionati italiani FPV Italy Drone Nationals, che si svolgeranno entro Giugno con l’ambizione di portare in alto il nome dei droni Italiani.

 

2370 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: