La bravura di Luisa, 12 anni: ha commosso il pubblico volando con il suo drone a dispetto della disabilità

0

Di Mattia J. Lisco

IMG_4163Durante il 5° Raduno GAS “2°Memorial Fernando Fattizzo” dello scorso 15 Maggio una giovanissima Pilota/RC del Gruppo S.A.E.M.S. asd di Galatina (Le) ha incantato e commosso il pubblico. Si tratta del la dodicenne Luisa Rizzo, che ha fatto sgranare gli occhi al pubblico presente, piloti veterani compresi,nonostante la sua disabilità. La giovanissima ha portato in volo il suo quadricottero DJI F-450 (assemblato a regola d’arte da papà Michele) e durante la sua esibizione ha eseguito un volo elegante e realistico, dimostrando ampia conoscenza delle tecniche aeromodellistiche.

IMG_4160Ma questa non è la prima volta che Luisa è stata sotto i riflettori, infatti abbiamo già potuto apprezzare un suo bellissimo volo con un mini quadricottero durante il Raduno Aeromodellistico del Gruppo G.AA.LL. AeroClub Lecce Lepore dello scorso anno, ed in fatti dopo pochissimi voli è passata ad un multirotore di classe superiore lasciando il pubblico sbalordito. La piccola è stata aiutata da istruttori del Gruppo S.A.E.M.S., che vanta una buona scuola di volo aeromodellistico amatoriale, infatti nell’evento in argomento hanno esordito assieme a Luisa altri giovanissimi piloti Francesco Notaro di anni 5, Gabriel Lisco di anni 8 e Luca Gabriele Palmieri di anni 14.

Nella foto, la giovane pilota viene baciata dalla vedova del pilota di cui è memorial l’evento, Fernando Fattizzo, sig.ra Joselita San Francesco.

4835 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: