HyDrone 1800: drone a idrogeno con durata di volo di oltre 4 ore

0

Avevamo lasciato i progetti di droni a idrogeno ai tempi del CES di Las Vegas, e adesso all’improvviso il sogno di un multirotore dalle qualità impressionanti sembra essere già divenuto realtà.

L’azienda cinese MMC, con sedi anche in India, Indonesia e Stati Uniti, ha mostrato attraverso il suo canale Youtube un video in timelapse nel quale il suo drone HyDrone 1800, alimentato a idrogeno, si alza da terra e resta in hovering per oltre 4 ore, tempo che rappresenta un termine paragone davvero inclemente persino contro le attuali dotazioni standard dei droni prosumer di fascia media, la cui durata della batteria si attesta mediamente sui 30 minuti.

Video: HyDrone 1800 vola per oltre 4 ore

Non è però una questione solo di durata, perché l’alimentazione a idrogeno non influisce soltanto sulla resistenza, ma migliora (stando ai numeri forniti dal produttore anche di molto) le performance e l’usabilità del drone, se è vero come afferma la MMC che l’HyDrone 1800 può essere controllato e inviare streaming video entro un raggio di 100 km di distanza, oltre che a funzionare con temperature inferiori ai 20 gradi centigradi.

L’esacottero, uno dei primi droni a idrogeno disponibili sul mercato, è anche dotato di un sistema di navigazione mediante waypoint preimpostati e un sistema di atterraggio automatico per quando l’energia scende al di sotto del minimo.

HyDrone 1800: sarà tutto vero?

Il video punta tutto sulla durata del volo, ma per quanto riguarda le altre meraviglie promesse da questo drone, persino consultando la scheda del prodotto sul sito ufficiale, notiamo che ci sono semplicemente degli accenni. Avremmo preferito conoscere qualche dettaglio tecnico in più, oltre che ovviamente sapere il prezzo (anch’esso non indicato) di un gioiello tanto rivoluzionario. D’altra parte l’esperienza ci dice che nel 2016 il marketing è spesso molto più curato del prodotto stesso, e l’annuncio di un drone dalle strabilianti capacità potrebbe essere solo il frutto di una strategia promozionale mirata a creare stupore.

4031 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: