Dal Sudafrica un drone ad ala fissa per mappare grandi superfici

0

Un aereo pilotato remotamente o meglio un drone ad ala fissa, in grado di volare per 60 minuti dedicato alle attività di mappatura del territorio con decollo, atterraggio e missione automatica.

Si chiama ALTiMapper AV-01, il drone prodotto in Sudafrica a Città del Capo da Aerovision. Si tratta di un velivolo a pilotaggio remoto dedicato alle grandi superfici, da usare in ambito agricolo o per missioni di raccolta dati aero fotogrammetrici.

Costruito quasi interamente in EPO, una variante del polistirolo compatto, leggero e robusto ma al contempo con basso potere di impatto, è un materiale largamente impiegato per questo tipo di costruzioni. ALTiMapper AV-01 ha una superficie alare di poco meno di 2 metri, è scomponibile e facilmente stivabile in una apposita valigia che contiene anche il radiocomando.

aerovision-altimapper-av-01-drone-aero-fotogrammetria

La manovra del  decollo può essere eseguita da un unico operatore, grazie a una elastico che da una lato risulta essere piantato nel terreno e che funge da fionda o catapulta. L’atterraggio avviene docilmente seguendo le fasi preprogrammate del volo tramite tablet o computer, a mezzo del rinomato software Open Source APM/PIxAwk e del suo controllo Mission Planner.

Con un peso totale inferiore ai 3Kg, comprensivo anche del payload che in questo caso è costituito da una macchina fotografica: Sony a5100 con sensore da 24 mega pixel e lente da 16 o 22 mm, con filtri RGB e NDIV, questo drone ad ala fissa, nasce con specifici obiettivi di mappatura e rilevi per la agricoltura di precisione.

Nato per i grandi spazi africani, grazie alla sua autonomia maggior di 60 minuti e la velocità massima di 100 km/h che si assesta ad un velocità di crociera di 50 Km/h, è pronto al lancio in circa 20 minuti. Il software caricato sulla centralina di controllo del volo, può fornire immagini geo referenziate, utili per l’appunto a missioni di mappatura del terreno sottostante.

drone-altimapper-paritcolare-macchina-aerofotogrammetria

Per maggiori informazioni visitare il sito ufficiale di Aerovision South Africa

1020 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: