Il Mossad lancia l’allarme: rischio attentati con piccoli droni in Italia

0

Il servizio segreto israeliano avverte l’Italia: in arrivo attentati con piccoli droni modificati per portare esplosivo provenienti da “un Paese mediterraneo”. Se ne è parlato alla riunione del 2 gennaio del C.A.S.A., Comitato di Analisi Strategica Antiterrorismo

E’ da un po’ che si parla di potenziale uso terroristico di droni commerciali modificati per fare attentati, e la conferma arriverebbe addirittura dal Mossad, il servizio segreto israeliano, che ha avvistato del rischio potenziale i colleghi italiani. Da tempo si sa che i droni dell’Isis sono una minaccia concreta, da che il sedicente Stato islamico ha accumulato esperienza in Iraq e Siria con attentati compiuti da droni. Tra gli obiettivi considerati più a rischio ci sarebbe la città di Roma, più volte minacciata dall’Isis.

3251 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: