SAPR: che fare se sono ostili?

0

i Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto, conosciuti in ambito colloquiale come droni, possono rappresentare una minaccia anche se non sono prettamente destinati ad un uso militare. Anzi la loro miniaturizzazione rispetto ai fratelli maggiori, pilotati remotamente tramite satellite, ne permette un uso fin troppo discreto e potrebbero effettivamente rappresentare una minaccia.

E’ quindi più che opportuna la domanda “SAPR; che fare se sono ostili?” Che per inciso è anche il titolo di un convegno promosso da CESMA (Centro Studi Militari Associazione Arma Aeronautica) che si terrà a Roma in  presso la Casa dell’Aviatore Viale dell’Università, 20 il giorno 26 gennaio 2017 dalle ore 8:00 alle ore 16:30.

La locandina dell’evento riporta che:

Nell’ambito dei lavori del CESMA, finora ci si era posto l’obiettivo di approfondire l’attuale situazione dei Sistemi di Aeromobili a Pilotaggio Remoto (SAPR) ricercandone le capacità, le potenzialità ed il quadro normativo entro il quale potevano essere costruiti ed operati. La risposta è stata chiara ed univoca, indicando delle grandissime potenzialità, delle capacità in rapidissima crescita e soprattutto campi di applicazione in proliferazione esponenziale.
Alcuni di questi impieghi tuttavia vedono i SAPR come possibili sistemi d’arma ai quali la miniaturizzazione, le tecnologie duali (molto poco “tracciabili”!) e l’assenza di equipaggio conferiscono dimensioni fisiche ed economiche ampiamente alla portata di singoli individui o organizzazioni anche criminali. Cosa accadrebbe nel momento in cui il detentore di una capacità SAPR, piccola o grande, statuale o privato, magari criminale, dovesse esserci “ostile”. Che possibilità abbiamo di “difenderci” dai SAPR, da questa nuova minaccia?
Il convegno ha l’obiettivo di esaminare la problematica e di fornire delle risposte basandosi sui fatti di oggi ma con un occhio anche ai possibili sviluppi di domani.

Il CESMA è composto da persone in servizio e in congedo dell’Aeronautica Militare, dell’industria compresi gli operatori aerospaziali, della Difesa, appartenenti al mondo accademico, appartenenti alle istituzioni e ad altre associazioni che nutrono simili interessi. E’ anche una comunità di soggetti collettivi, Enti e Istituzioni a cui appartengono le persone di cui sopra.
Per registrarsi al Convegno e prenotare il Pranzo inviare una email a: segreteriacesma@cesmamil.org

 

834 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: