NPE DJI di Fiano Romano, il perché di un successo annunciato, ecco le foto e il video

0

Si è concluso il raduno NPE DJI tenutosi lo scorso 30 aprile a Fiano Romano ed è stato un successo in tutti i sensi; vediamo insieme il perché e naturalmente le foto e il video (in fondo all’articolo).

Prima di tutto iniziamo con la spiegazione del acronimo NPE che sta per New Pilot Experience e sono manifestazioni o show che ottengono il bene placido di DJI Innovation   al fine di promuovere o far conoscere nuovi prodotti al pubblico interessato. Possono comprendere sessioni di formazione e workshops indoor o voli outdoor con dimostrazioni di pilotaggio.
L’evento di Fiano Romano patrocinato dall’omonimo comune, organizzato da Personal Drones, è stato autorizzato da DJI e pubblicizzato sulla pagina ufficiale del produttore asiatico, aveva come focus la presentazione del DJI Mavic

dji-npe-fiano-romano

Lo show serale, ha avuto luogo dalle ore 19 alle 21 con importanti effetti scenici che andremo a vedere più tardi.
Prima dell’evento DJI, sempre nella splendida cornice del Castello ducale Orsini, nel contesto del borgo di Fiano Romano in provincia di Roma come è facile intuire, si sono ritrovati per l’intera giornata tutti gli appassionati, i fotografi, i video maker, che compongono la nutrita schiera di partecipanti al gruppo Facebook  DJI Phantom ITALIA  che conta ad oggi quasi 15.000 membri.

 

Come spiega in una nota Vittorio Menna, titolare di Personal Drones, amministratore e capo carismatico del gruppo DJI Phantom Italia, “Durante la giornata dalle 11.00 in avanti si sono alternate conferenze, presentazioni, test di volo e momenti di intrattenimento in differenti location. A conclusione dei lavori, dopo un rinfresco a buffet offerto sulla suggestiva terrazza del Castello, ha avuto effettivo inizio la NPE, all’interno dello splendido cortile centrale. Durante l’evento si è discusso degli ultimi prodotti DJI (Goggles e CrystalSky) e sono stati messi in palio gadget e accessori.”
Sono state effettivamente estratte e vinte durante l’evento NPE DJI 2 batterie ad alta capacità per il drone DJI Phantom 4/Pro, altre 2 batterie per il drone DJI  Mavic, e successive 2 batterie per il drone DJI  Phantom 3.

castello-con-inspire

Perché l’evento è stato un grande successo?

castell-orsini-fiano-romanoInnanzi tutto la presenza a l’autorizzazione di DJI che crede molto in questi show dimostrativi al fine di promuovere il “verbo” dei nuovi prodotti funge da importante catalizzatore. Per il grande pubblico di curiosi e appassionati, il fatto di poter vedere, toccare con mano e ammirare in volo le ultime novità del grande produttore asiatico, sono una motivazione sufficientemente ampia per raggruppare un folto numero di persone.
Eventi che casa DJI vuole organizzati solo in una certo modo e in location di gran classe come propria abitudine.

L’altra idea vincente a nostro parere è stata quella di unire e promuovere tale evento all’interno di una importante community come quella del gruppo facebook DJI Phantom Italia. Un gruppo che accomuna diverse tipologie di utenti e che inevitabilmente, per differenze di culture, di scopi finali finisce qualche volta per essere teatro di scontri non sempre edificanti per chi è al di fuori.

La proposta di Vittorio Menna, amministratore di tale gruppo, come si legge in una nota sul sito di Personal Drones, mira a rendere più coesa la partecipazione dei membri sul gruppo FB., “Questo evento vuole essere soprattutto un momento di sintesi e di unione tra le diverse forze che agiscono (e che purtroppo generano conflitti) all’interno del variopinto e complesso mondo dei droni (hobbystici e professionali). Un’occasione per deporre le armi, e per poterci mostrare finalmente come una comunità coesa, unita intorno alla comune passione per il volo… Crediamo fortemente che questa sia un’opportunità importante, durante la quale ognuno di noi potrà condividere con tutta la community le proprie creazioni, la propria esperienza lavorativa o semplicemente la propria passione.”

vittorio-menna-presenta-npe-dij

Vittorio Menna di Personal Drones sul palco del NPE DJI di Fiano Romano

 

Sono stati davvero tanti e variegati gli interventi, di cui citiamo una lista certamente non esaustiva, presa dal programma presente sul sito di Personal Drones.

TopView, con i responsabili Alberto Mennella e Gianluca Luisi che hanno presentato il drone SAV-ES (sistema aeromobile vincolato e alimentato da stazione di terra basato su piattaforma DJI S900 con centralina A3 Pro
L’ing. Antonio Anelli e la figlia Debora hanno illustrato uno studio dal titolo “I SAPR e l’avvio di un archivio aerofotogrammetrico dei beni ambientali, monumentali ed archeologici”, mostrando nel dettaglio un lavoro concreto da loro realizzato con Phantom 4 autorizzato ENAC

Inoltre la simpatica presenza di Mauro Casciari ex Iena e ora inviato di Mi Manda Rai3 che ha mostrato alcune sue clip aeree realizzate nelle zone colpite dal sisma (prima del tragico evento), per ricordare e celebrare insieme a noi le bellezze della sua Umbria
Kevin Mazzaferri blogger e youtuber
Enrico Di Giorgio, che ha illustrato  video spettacolari e esperienze svolte nell’ambito dell’agricoltura di precisione dall’altro con DJI Matrice 100 e camera multi-spettrale Parrot Sequoia.

corso-npe-dji-events
Luigi Mazzeo e i i droni da FPV racing
Il videomaker Vlad Moraru,  ha mostrato come l’utilizzo di piattaforme aeree che consentano la registrazione video in formato raw (DJI Inspire 1 Raw / Inspire 2 + X5S), abbia rivoluzionato il workflow del suo studio di produzione, permettendo di fatto un’integrazione migliore e “seamless” in fase di montaggio tra riprese aeree e riprese a terra realizzate con camere professionali.
Marco Tricarico con la presentazione di una app per condividere il volo
Pierpaolo Salvaggio di Massive Drone, intervento su fotografia aerea con droni e sistemi alternativi
Sergio Rotondi ha parlato di un  progetto che sta sviluppando in collaborazione con l’Università di Catania: la creazione di un Manuale europeo per il censimento faunistico attraverso l’utilizzo di droni low-cost

npe-dji-fiano-romano-notturna
Marco Ferrara e lo svolgimento delle operazioni critiche svolte sulla StraMilano
Gianluca Gandini  con un resoconto delle sue esplorazioni nei luoghi “misteriosi” e nei siti archeologici del Lazio
Mauro Pagliai colonna portante del gruppo Facebook, fotografo e videomaker con droni DJI
e poi ancora gli interventi di fotografi e videomaker quali: Riccardo Granito, Bruno Sisti Maurzio Miliè, e i fratelli Lashin di T.E.S.T. srls

E per finire il bel video che riassume tutta la giornata dell’evento NPE DJI di Fiano Romano svolto con il patrocinio del Comune di Fiano e la sponsorizzazione di Personal Drones e da un numeroso gruppo di appassionati proveniente sicuramente anche dal gruppo Facebook DJI Phantom Italia.

1030 visite
Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: