Il drone pollicino di Nvidia trova la strada senza bisogno del GPS

0

Progettato per il soccorso nelle zone rurali, NVIDIA sta sviluppando un drone autonomo che trova la strada senza bisogno del GPS, semplicemente seguendo sentieri e osservando l’ambiente circostante

Il GPS è un potentissimo sistema di navigazione, ma certe volte il segnale non arriva, magari nel folto di una foresta dove un escursionista potrebbe essersi perso. Per questo genere di evenienze, il chipmaker NVIDIA – che grazie alle sue notissime schede grafiche è leader assoluto nel settore della visionica – sta lavorando a un drone che trova la strada usando solo bussola, mappe e sentieri, proprio come facevano gli escursionisti prima dell’invenzione del GPS.

nvidiakesprydrone-1Il cervello del drone, sviluppato (ovviamente) dalla stessa NVIDIA, è il modulo Jetson TX1, grande come una carta di credito, ma in grado di processare velocemente una enorme mole di dati provenienti dalle camere di bordo e soprattutto di imparare strade nuove per muoversi in un ambiente sconosciuto. Secondo NVIDIA, si tratterebbe del primo computer embedded basato su una rete neurale profonda, in grado non solo di identificare gli oggetti ma anche interpretarli, quindi capire che un albero è un albero e una persona una persona, e quindi agire di conseguenza. naturalmente, al sistema di visionica sono accoppiati anche i classici sistemi ottici e sonar per l’evitamento degli ostacoli.

Se i primi prototipi vengono sviluppati per la ricerca e soccorso in ambiente forestale, i tecnici NVIDIA già pensano al altri utilizzi in situazioni dove il GPS non sempre è affidabile, come l’esplorazione di canyon e il volo autonomo in ambienti urbani ad alta densità di grattacieli, ma anche in ambienti chiusi come grossi magazzini.

“L’idea di base è quella di usare camere per comprendere e navigare ambienti complessi” dice il responsabile del progetto, Nikolai Smolyanskiy. “Jetson ci dà la potenza di calcolo necessaria per portare l’intelligenza artificiale a bordo dei droni, che è un requisito fondamentale per le operazioni autonome in ambienti sconosciuti”.

nvidia-camera-based-learning-navigation-3

1838 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: