Talisman un drone ad ala fissa per missioni di long endurance

0

Per la serie del visto al Dronitaly 2018; ecco il drone ad ala fissa Talisman di Elytron. Un aereo a pilotaggio remoto dal peso sino a 25 kg, polifunzionale e destinato a missioni di lunga durata o lunga gittata. In techichese lo si definisce come: UAS per lungo raggio della tipologia HLV Heavy Lift Vehicle.

In mezzo a tanti quadritotteri, esacotteri e qualche ottocottero, ovvero quelli che in gergo comune sono chiamati droni civili, ecco far bella mostra di se un drone ad ala fissa, alias un aereo con una simmetria poco convenzionale, cioè con un piano di quota grande quanto l’ala vera e propria.

Il Talisman ricorda molto da vicino il Quickye di BurtRutan,  Un canard scalare con ali disassate costruito dalla Onan Industries su disegno del convinto sostenitore del profilo “canard”, Burt Rutan eclettico ingegnere statunitense noto per il progetto dello SpaceShipOne.

Nella foto Il Model 54 Quickie

Talisman un drone dal disegno particolare per rispettare specifiche esigenze

Il drone ad ala fissa Talisman realizzato invece da Elytron, a parte la geometria inusuale dei piani di quota, viene realizzato con scopi ben precisi: permettere un carico alare sostanzioso, senza avere l’ingombro di un biplano tradizionale. L’aereo ha una apertura alare massima di 3 metri per favorirne il carico sui normali furgoni da trasporto ed è costituito da soli 3 pezzi, due ali e la fusoliera.
Un velivolo a pilotaggio remoto di meno di 25 kg che rientra quindi tra i requisiti della normativa italiana e di altri stati.
Il Talisman, ricalca la configurazione di un ultraleggero venduto in quasi 3000 unità, quindi un mezzo collaudato e perfettamente volante. Le potenzialità di questo drone ad ala fissa, sono caratterizzate dal fatto di poter trasportate un payload (carico pagante) davvero importante. Il peso del solo aereo è di 13 chilogrammi propellente escluso.
Quindi per rientrare nei parametri di volo del Talisman, ne rimangono altri 12 da distribuire in base alla missione da compiere. Se per esempio fosse richiesta una attività di sorveglianza di lunga durata o grande autonomia, allora si possono caricare 12 kg di carburante. Viceversa, il peso rimanente può essere ripartito tra payload e carburante.

drone talisman elytron ad ala fissa

Propulsione con motore endotermico da 2 cavalli

Allo stand di Elytron abbiamo visto un esemplare di  Talisman dotato di motore a scoppio con potenza di 2 cavalli e con elica tripala propulsiva. ma nelle configurazioni previste, si possono installare anche motori di 5 cavalli dotato di generatore e iniezione per fare missioni ad alta quota.
Un drone destinato quindi ad attività quali sorveglianza, ricerca e soccorso, ispezioni di grandi superfici, rilascio di cialde anti parassitarie, trasporto di pacchi di sussistenza per interventi di primo soccorso.
In sostanza il drone Talysman realizzato da Elytron, nasce come una piattaforma altamente configurabile e plasmabile in base alle esigenze del committente.

 

 

1024 visite
Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: