Il calcio e i droni – La Samp si allena così

0
drone-allenamenti-squadra-calcio

Drone che controlla gli allenamenti della Sampdoria

Trovata pubblicitaria o nuova frontiera dell’allenamento dei calciatori professionisti? Arriva il drone allenatore. Vietato fare i furbi mentre gli altri faticano, l’occhio dal cielo non perdona.

Oramai le notizie sul disparato utilizzo dei droni in ambito civile sono veramente diffuse e particolari.

Dopo il drone porta pizza, il drone lava biancheria, il drone distributore di giornali (pubblicato sul sito delle Poste Francesi e rivelatosi poi un gustoso pesce d’aprile) è il momento del drone coadiuvatore e controllore degli allenamenti delle squadre di calcio.

Il calabrone volante, ovvero il quadricottero riconoscibile dal tipico ronzio dei motori, dovrebbe controllare gli allenamenti della Sampdoria sopra al campo di allenamento di Bogliasco.

Sulla effettiva utilità di un drone in questo contesto abbiamo qualche serio dubbio.

Tralasciando gli ovvi aspetti sulla sicurezza dei giocatori e la durata delle batterie di bordo che ne permetterebbo un monitoraggio parziale, possiamo tuttavia affermare che la trovata pubblicitaria sia per la squadra sia per l’azienda che ha effettuato le riprese è sicuramente interessante.

Se oggi decidete di fare footing e non avete il cardio frequenzimetro o il cronometro, valutate la possibilità di richiedere un preventivo ad una azienda di noleggio droni, potrebbe risolvere i vostri problemi.

1591 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: