Texas: droni alla ricerca di una donna scomparsa

0

La FAA ha approvato l’uso di droni per cercare Christina Morris, una giovane di 23 anni scomparsa il 30 agosto scorso a Plano, in Texas: l’ultima volta che è stata vista era in un parcheggio della città. Finora sono risultate vane le ricerche a terra, nell’area metropolitana (la città ha circa 250 mila abitanti) e nei boschi del circondario, setacciati a cavallo e con i fuoristrada. I soccorritori hanno quindi deciso di provare con dei droni, e per farlo hanno dovuto richiedere un permesso speciale alla FAA, che proibisce del tutto ogni uso non ricreativo dei droni.

L’Authorithy ha accolto la richiesta, e tre droni ad ala fissa avrebbero dovuto essere impiegati già l’8 settembre scorso, ma le operazioni sono state ritardate dal maltempo che imperversa nella zona (Plano ha un clima tropicale umido con forti venti e piogge battenti). Il piano di volo prevede di pattugliare il territorio alla quota di 400 piedi (circa 120-130 metri).

1637 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: