Droni per un’edilizia più efficiente

0

La tecnologia combinata dei droni per il controllo del territorio, il primo soccorso e per un’edilizia più efficiente

Il 24 e 25 ottobre ad Assago (Milano) si svolge la fiera dedicata ai sistemi di pilotaggio da remoto aerei, acquatici e terrestri e alle loro applicazioni professionali per usi pubblici e privati. DRONIWORLD.it sarà presente, con un proprio stand nella Fiera, per presentare i suoi innovativi droni, sempre più utili nelle applicazioni nell’ambito sanitario e del soccorso. Una tecnologia innovativa per il controllo del territorio anche di fronte a calamità naturali che ben si presta poi ad un miglioramento delle performance di rilevazione nell’ambito delle infrastrutture civili e industriali.

Dall’abusivismo edilizio all’agricoltura, dal controllo del territorio da parte della protezione civile per la prevenzione di disastri geologici e degli incendi all’elaborazione di piani regolatori da parte dei Comuni: le applicazioni dei droni sono sempre più diffuse e strategiche. C’è persino qualche squadra di calcio che li usa per riprendere l’allenamento per studiare meglio la disposizione in campo dei giocatori da una prospettiva privilegiata. I droni, velivoli senza pilota guidati da remoto, sono i protagonisti di Dronitaly, la fiera che si tiene ad Assago il 24 e 25 ottobre. In questa occasione, l’azienda DRONI WORLD – che è in grado di progettare anche droni su misura di piccole e medie dimensioni sotto i 25 chilogrammi – presenterà i più recenti sviluppi nella progettazione di questi sistemi intelligenti di pilotaggio.

In particolare, il nuovo modello Frank_2014 progettato internamente per la ricerca in notturno di dispersi, per l’ambito sanitario, il primo soccorso, le ispezioni in zone dissestate e in caso di calamità naturali ed il trasporto di medicinali. Frank_2014 è adatto per numerose altre applicazioni sofisticate e dove è necessaria riservatezza ed operazioni in notturno: per la sorveglianza speciale, l’ordine pubblico, l’anticontrabbando, Abusivismo edilizio, Contrabbando, Bracconaggio e in molte altre occasioni.

Si tratta di un potente drone a sei eliche, leggero e affidabile, dotato di GPS programmabile prima del volo, illuminazione a quattro fari (da 7 Watt ad alta potenza e basso consumo energetico) e con luci di navigazione rosso/blu anche sui rialzi delle braccia che ne consentono una migliore orientabilità e direzionabilità. Frank_2014 è equipaggiata di una termocamera ad alte prestazioni per fare rilievi di precisione: è la nuova FLIE E60BX wifi ad alta risoluzione, piccola e ultraleggera.

In campo edile, il drone Frank_2014 risulta poi uno strumento che può migliorare notevolmente la qualità delle ispezioni, delle perizie assicurative, della ricerca guasti, del trasporto di minuteria in cantiere, ma anche per l’aerografia e la fotogrammetria oltre a diventare un punto di forza nelle costruzioni di grandi dimensioni. La sorveglianza dei cantieri e la verifica delle condizioni di sicurezza in punti di difficile raggiungibilità, ispezioni sulle vette di edifici molto alti in costruzione o di punti di cantieri complessi possono essere realizzate più facilmente e rapidamente grazie al drone di Start&Lemon che restituisce foto e video con audio di alta qualità. La tecnologia a infrarossi della nuova termocamera E60BX permette anche di confrontare i video della camera tradizionale e di quella ad infrarossi aumentando la definizione dei dettagli.

Altri ambiti che possono avvantaggiarsi dall’uso di questo drone sono la termografia edile, industriale e ambientale grazie alla quale è possibile fare ricerca di guasti, quantificazione danni, manutenzione preventiva, termografia delle discariche, verifiche qualitative degli isolanti, individuazione ponti termici e dispersioni termiche, indagini per la ricerca di guasti e perdite nei sistemi di riscaldamento, controllo pannelli solari fotovoltaici, supporto alla certificazione energetica e molto altro.

Tutte le informazioni si possono rilevare sul sito: www.droniworld.com

Per informazioni:
Dott. Francesco D’Alessandro cell. 333.3008006, CEO droniworld.it

 

 

1768 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: