I Piloti certificati sono centinaia, DronEzine li valorizza – Grandi novità tra le scuole ENAC

0

Finalmente ENAC autorizza scuole di volo per piloti di aerei senza pilota che non provengono solo dagli aeroclub e dalle scuole di volo per ultraleggeri: nell’ultima infornata troviamo infattSaprITALIA, che opera a Torino città  ed è animata da Olivier Fontaine, conosciutissimo per la sua attività nel JARUS, la struttura europea che si occupa dell’armonizzazione delle normative relative ai SAPR tra stati membri dell’Unione (ne parliamo su DronEzine Magazine a pagina 8).
Non è un aeroclub ma una importante realtà italiana nel mondo dei multicotteri professionali la romana Aibotix, che essendo costruttore fa anche scuola di volo pratica e non solo teorica al campo di Artena, sempre in provincia di Roma; e a Bergamo è stata approvata la scuola di  GeoSkyLab, fondata da un pilota e un ingegnere aeronautico, che opera presso il Polo per l’Innovazione Tecnologica di Dalmine (Bergamo).

Di derivazione più “classica”, e cioè aeronautica, è la scuola dell’Aeroclub di Benevento, la prima in Campania: l’aeroclub è guidato da Anna Accetto, pilota dal 1984. La scuola campana è una delle ormai molte scuole di volo che ha adottato tra i testi di insegnamento il manuale  Multicotteri e Droni di Luca Masali, edito da DronEzine. Ancora in Piemonte è stata approvata la scuola dell’Aeroclub di Vercelli che ha affidato la responsabilità della gestione della scuola per Sapr ad Andrea Siino.

La crescita dell’offerta formativa, a Nord come a Sud, si riflette nel successo delle scuole: a pochi giorni l’una dall’altra l’Aeroannuario 2015club di Varese e la scuola FTO di Padova (entrambe convenzionate con DronEzine, il che significa che i soci hanno diritto allo sconto sui corsi) hanno reso noto numeri impressionanti: in pochi mesi di attività hanno dato le ali rispettivamente a 140 e 150 piloti. Valori davvero importanti per una filiera che muove i primi passi e indica la voglia degli operatori italiani di Sapr di uscire dalla semiclandestinità e lavorare alla luce del sole, con le carte in regola per diventare davvero professionisti. DronEzine, da sempre a fianco di chi opera nella legalità, vuole valorizzare il loro impegno, offrendo loro gratuitamente una vetrina dove proporsi sul mercato e offrire i loro servizi, pubblicando il primo database dei piloti certificati italiani: al momento il database è in costruzione, ed è aperto solo ai piloti che hanno preso l’attestato in una scuola convenzionata con DronEzine oppure che siano soci dell’associazione DronEzine. Chi si iscriverà entro il 31/12/2014 (fornendo come prova la copia dell’attestato rilasciato dalla scuola) entrerà di diritto nell’Annuario del Drone 2015, il primo annuario della filiera degli aerei senza pilota, che sarà stampato in volume il prossimo febbraio. Il database piloti è raggiungibile dal menu operatori->piloti.

L’elenco completo delle scuole di volo ENAC è qui

2288 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: