Yuneec typhoon H o Dji phantom 3/4?

Utente
Messaggi: 5
Iscritto il: lun 5 dic 2016, 16:05

Yuneec typhoon H o Dji phantom 3/4?

Messaggioda Beka Eradze » lun 12 dic 2016, 16:46

Buonasera a tutti,
ho da poco preso l'attestato di pilota di drone per le situaz. non critiche. E sto cercando un drone. Sto valutano tra Yuneec e Dji. Mesi fa, mi piaceva tanto Yuneec typhoon H. Dopo invece mi sono concentrato sulla valutazione dei Dji Phantom 3 e 4. E mi piacciono anche questi ultimi. Mi interessa, cosa ne pensate voi come utenti di questo forum.
Ringrazio a tutti quanti anticipatamente.
Buona serata
Beka

Utente
Messaggi: 55
Iscritto il: mar 24 mag 2016, 22:08

Re: Yuneec typhoon H o Dji phantom 3/4?

Messaggioda uncielodieroi » mar 13 dic 2016, 5:34

Ciao Beka,
Premesso che per me, i due modelli da te citati sono ancora un sogno..ti rispondo avendo visto moltissime recensioni.. E Yuneec ha un miglio prezzo, il Phantom è sicuramente il più venduto tra i due..
Ma l'attestato con che drone l'hai ottenuto?

Utente
Messaggi: 5
Iscritto il: lun 5 dic 2016, 16:05

Re: Yuneec typhoon H o Dji phantom 3/4?

Messaggioda Beka Eradze » mar 13 dic 2016, 18:18

Ciao "uncielodieroi",
Grazie della risposta. L'attestato l'ho preso facendo la parte pratica con il Dji phantom 2.
Ma per quanto riguarda le caratteristiche di questi due droni, quale dei due preferiresti e per quale motivo?
Buona serata
Beka

Utente
Messaggi: 55
Iscritto il: mar 24 mag 2016, 22:08

Re: Yuneec typhoon H o Dji phantom 3/4?

Messaggioda uncielodieroi » lun 2 gen 2017, 7:08

Yuneec lo trovo più intrigante , ma la mia è un opinione solo istintiva.. Volo da troppo poco tempo..

Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 18 set 2017, 21:52

Re: Yuneec typhoon H o Dji phantom 3/4?

Messaggioda Chris » lun 18 set 2017, 23:09

Ciao io li possiedo entrambi escludendo il phantom 4
Le differenze sono abissali da phantom a yuneec , sia in software che come drone in volo il DJI possiede caratteristiche davvero eccezionali sia come stabilità che come volo , lo yuneec tende a correggere durante il volo stazionario e quando lo fa si prende sempre un bello spavento soprattutto se si vola vicino ad alberi o oggetti , nel tuo caso che lo useresti per lavoro potrebbe essere un bel problema, di pro lo yuneec posside una camera che ruota a 360 gradi ed è possibile sostituirla con un click con una termocamera sempre pensando che tu la userai per lavoro , con yuneec si possono effetture dei comandi tipo POI , SEGUIMI , GIRA ATTORNO A ME ,ed altri ancora non sono proprio intuitivi da mettere in opera ma con un po' di pratica si riesce a capire il meccanismo, mentre per DJI esiste un app che basta disegnare ciò che vuoi fare ed il drone esegue e tu ti puoi concentrare sul video o fotografia che devi fare.
Poi i radiocomandi sono due mondi diversi lo yuneec è un bel mattone ed incorpora un tablet con tutto ciò che serve esiste un tasto che permette di gestire il drone in modo tartaruga o lepre, il DJI e' molto più compatto ed intuitivo la carica è decisamente più lunga rispetto allo yuneec .
Secondo me il DJI è il drone giusto per chi comincia in questo mondo , poi comunque dipende sempre da ciò che ne dovrai fare tu .

Torna a Velivoli a pilotaggio remoto autonomi o semi autonomi, robot

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite