Imminenti grosse novità per le scuole di volo per droni

0

Hai preso l’attestato? Dai i voti alla tua scuola!

Ci sono indiscrezioni insistenti sulle linee guida per le scuole di volo ENAC per SAPR. Nulla è definitivo finché non ci sarà la comunicazione ufficiale di ENAC, ma  L’Authority sembra intenzionata a rispettare il termine ultimo del primo aprile, che si era data con il regolamento seconda edizione. Gli addetti ai lavori scommettono sul fatto che le linee guida arrivino entro pochi giorni, forse anche poche ore.

Molte meno ore di quello che si pensava?
Il regolamento potrebbe contenere una notizia bomba: la durata del corso, che come sappiamo diventa sia teorico sia pratico, potrebbe avere molte, ma molte meno ore di quanto ci aspettavamo. Si temeva 33 ore di teoria + 16 di pratica, ma dalle informazioni in nostro possesso pare che saranno molte, ma molte di meno: addirittura meno delle attuali 33 ore di teoria. Meno ore, sia pure con la pratica, implica che potranno tenersi ragionevoli i costi dell’attestato: attualmente per la sola teoria si spendono in media tra 400 e 600 euro, per la pratica attorno ai 1000-1500 euro. Auspichiamo che i nuovi attestati si posizionino sotto i mille euro, 700 sarebbe meglio ancora; ma naturalmente ogni scuola farà la sua offerta, e sarà il mercato a decidere.

Examiner: Interno, esterno, o…
Un’altra novità molto probabile è che arriveranno le linee guida per istruttori ed examiner. L’examiner è la figura che valuterà la capacità dell’aspirante pilota nell’esame finale. Con le linee guida, chi vuole intraprendere la carriera di esaminatore/istruttore dovrà fare un ‘esame all’Enac per l’abilitazione professionale. Ancora non sappiamo quali siano i titoli aeronautici che dovranno avere questi professionisti.
Per gli examiner c’erano due linee di pensiero, tra chi voleva che fosse interno alla scuola e chi esterno. Probabilmente sarà un compromesso: le scuole che alloro interno avranno le competenze per avere un examiner useranno un membro interno, ma verosimilmente quest’ultimo potrà fare esami anche in altre scuole.

Insomma una piccola, ennesima rivoluzione nel mondo dei SAPR. Ancora poche ore di attesa e vedremo cosa ne salterà fuori.

 

2524 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: