Pronto al decollo il primo drone supersonico

0

Si chiama Taranis, come il dio del tuono celtico, ed è il primo drone militare supersonico al mondo. Frutto di uno sviluppo durato dieci anni, portato avanti dal solo regno unito che ha  snobbato il progetto comune europeo nEUROn UCAV per far da sé, Il drone supersonico inglese è costruito da un consorzio guidato Bae system, GE Aviatione Rolls Royce e QinetiQ.
Taranis è un drone stealth autonomo, dal raggio intercontinentale. L’apertura alare è 11 metri, e il peso al decollo è di circa 8 tonnellate. Probabilmente i motori sono Rolls Royce Adour 951 da 6500 libbre di spinta. Il condizionale è d’obbligo perché non è stato reso noto alcun dettaglio sui propulsori. Ora resta giusto un piccolo dettaglio, vedere se vola: il collaudo è atteso nei prossimi mesi nella base di Woomera, in Australia. 

1708 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: