DJI: drone vero, ostacoli finti: arrivano le gare in realtà aumentata

0

Percorsi mozzafiato per volare davvero, ma in uno scenario virtuale: la magia della realtà aumentata arriva sui Phantom e sul Mavic

Schermata 2017-05-02 alle 13.25.21Pilotare in FPV un drone da corsa in un percorso pieno di ostacoli è divertentissimo ma anche difficile. Il rischio di sbattere contro gli ostacoli è altissimo, ma se l’ostacolo è virtuale, disegnato dal computer nel visore, il drone non rischia nulla. Questa è l’idea che ha guidato Edgybees, un’azienda tecnologica di realtà aumentata, che ha sviluppato una applicazione mobile di AR  compatibile con i droni di DJI, tra cui il Phantom 3, il Phantom 4 e il Mavic Pro. Realizzata usando il kit di sviluppo software di DJI, la “Drone Prix” è in assoluto la prima app mobile di AR creata specificamente per le piattaforme aeree di DJI, consentendo agli utenti, specialmente ai piloti di droni novizi, di padroneggiare le proprie capacità in modo divertente, sicuro e immersivo.

Il gioco è incentrato sul far volare il drone attraverso una corsa a ostacoli virtuale mentre si raccolgono premi e si evitano gli impedimenti lungo il percorso. I piloti di droni possono competere per miglior prestazione, punteggio e tempistica e ottenere un posto ambito nella classifica più alta insieme ad altri piloti di droni in tutto il mondo.

“Quando abbiamo avuto l’idea di questa app, volevamo creare una nuova esperienza per i piloti unendo il piacere del volo all’emozione della ludicizzazione. L’app Drone Prix AR è davvero il primo gioco sociale in realtà aumentata progettato specificamente per questo – ha detto Menashe Haskin, Direttore tecnico e cofondatore di Edgybees – A differenza di altri simulatori di volo, Drone Prix AR offre un’esperienza molto più immersiva che unisce ostacoli virtuali a capacità reali di pilotaggio. La Mobile SDK di DJI ci ha permesso di realizzare la nostra idea molto rapidamente e siamo molto ansiosi di vedere come questa app cambierà il modo in cui le persone vivono l’esperienza del volo col drone”.

Schermata 2017-05-02 alle 13.25.35

Funzioni chiave della app Drone Prix includono:

  • Modalità Solo e Competition: competi per battere il tuo record sul tempo o con altri utenti nel mondo per entrare tra i primi in classifica.
  • Flight Assistant: una guida assisterà il pilota nello spazio 3D mentre naviga tra gli ostacoli per raccogliere monete e premi.
  • Multiple Course: con oltre 30 percorsi a ostacoli e difficoltà variabili adatte a piloti esperti e principianti.
  • Social Engagement: i piloti possono connettersi al proprio account Facebook attraverso il loro identificativo utente e condividere i propri traguardi con i migliori piloti nelle classifiche più alte.

Come l’app DJI GO 4, la Drone Prix è una app mobile che può essere scaricata sullo smartphone dell’utente. Una volta che il drone, il telecomando e la app mobile sono accesi e connessi, l’utente visualizzerà la videocamera del drone sulla app, potrà selezionare il percorso e iniziare a volare.

“Non solo il supporto di DJI verso le comunità di start-up e di developer ha permesso di creare nuovi usi per le applicazioni, ma anche nuove opportunità di business – ha detto Taehyun Moon, Direttore del Brand management di DJI – La app Drone Prix è uno degli esempi più indicativi di come la nostra SDK ha fatto strada per nuove possibilità creative e ha incrementato l’abilità dei developer di costruire nuove ed entusiasmanti applicazioni ad hoc”.

Gli operatori di droni DJI avranno l’opportunità di usare la app Drone Prix presso la DJI Arena in Corea e nei programmi di New Pilot Experience di DJI per aiutarli a padroneggiare le proprie abilità di pilotaggio e provare l’emozione del volo in un modo completamente nuovo.

L’app Drone Prix può già essere scaricata nell’App Store e nel Play Store.

Schermata 2017-05-02 alle 13.25.03

1865 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: