Nuovi giroscopi e autolivellamento per la KK2

0

Restyling per la scheda KK2, un best seller per piccoli droni. L’ultima release si chiama kk2.1.5 e ha nuovi giroscopi più veloci basati su 6050 MPU, che consentono di implementare la funzione di autolivellamento del drone in volo. 

Il cuore della scheda è il processore RISC Atmel Mega644PA 8-bit AVR con 64k di memoria. Per chi preferisce usare connettori invece che saldature, è stato aggiunto un header protetto contro le inversioni di polarità con fusibile per non bruciare la scheda in caso di alimentazione invertita. Rimane lo schermo lcd per la programmazione, semplice e intuitiva, ma è stato aggiunto anche un buzzer piezolelettrico che avvisa con dei toni quando la scheda è armata e disarmata. 

 

circa 20 euro su HobbyKing

1898 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: