DJI Mavic aggiornamento firmware e app

0

Nuovo, anzi nuovi aggiornamenti per le app e il firmware per il drone DJI Mavic.

Da qualche giorno si rende consigliato aggiornare il drone prosumer Mavic.
Nella nuova versione quella numerata 1.040.0000 in cui sono state introdotte nuove features che allineano il comportamento del Mavic a quello del fratellino minore Spark.

Presenti quindi alcune modalità di volo tipiche da un selfie drone e simili a quelle del piccoletto da poco più di 300 grammi.
Parliamo delle funzioni quali Helix Circle, Dronie, Rocket.

Questi tipi di volo e riprese, sono contenute all’interno del modo QuickShot. Helix ad esempio tiene inquadrato il soggetto alzandosi verso l’alto e eseguendo una spirale.
Circle come dice il nome, tiene il soggetto: persona, animale o oggetto al centro della scema e si muove intorno ad esso.
Con il Dronie, il Mavic si alza e indietreggia. Mentre con il Rocket il drone si alza sulla verticale e abbassa la camera per tenere inquadrato il soggetto.

Sempre nella ultima versione del firmware è attiva la funzione di Home Point Dinamico. Particolarità che aggiorna il punto di home nella modalità gesture o Active Track ed è implementata per motivi di sicurezza.

Contestualmente all’aggiornamento del firmware, arriva di pari passo la versione della app 4.1.10 che migliora alcune funzionalità e risolve piccoli bachi.

Se da un lato è positivo che una azienda come DJI tenga continuamente sotto controllo i propri prodotti hardware e software, molti utenti lamentano una eccessiva frequenza degli stessi.

Per molti professionisti e amatori, dover aggiornare o la app. di controllo o il firmware sta diventando un impegno assillante, senza contare che alcuni aggiornamento sono mandatori e come nel caso dello Spark chr in caso di non applicabilità, lasciano il drone a terra.

 

816 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: