Assicurazioni per i droni usati per hobby, ora sono ancora più convenienti

0

Anche quest’anno i soci di Dronezine che hanno scelto la polizza per il volo amatoriale  proposta dalla nostra rivista sono stati tantissimi, quasi 1.500 in tutta Italia. E sono stati molto bravi, i sinistri sono stati pochissimi, quindi siamo riusciti a ottenere una polizza ancora più vantaggiosa per tutti. Grazie.

1.500 polizze, con un numero di sinistri davvero bassissimo. Ancora una volta, gli aeromodellisti e appassionati di droni italiani hanno dimostrato maturità e prudenza.

E visto che sono stati così bravi, siamo riusciti a strappare a Cabi Broker, partner assicurativo per i soci DronEzine, condizioni ancora più vantaggiose per le nuove polizze che possono essere sottoscritte a partire da ora: la franchigia scende, da 250 euro a soli 150, mentre il massimale sale a due milioni e mezzo di euro.
Il premio, cioè il costo della polizza, invece non cambia e rimane a 29,90 euro per chi è già socio di DronEzine e 34,90 euro per chi non è ancora socio, ma lo diventa stipulando la polizza, che copre la responsabilità civile, cioè i danni a terzi che si possono fare con l’uso del nostro drone. Diventando soci, i sottoscrittori della polizza hanno diritto a tutte le convenzioni di DronEzine, tra cui sconti nelle scuole di volo certificate ENAC, filo diretto con il nostro servizio legale e con gli esperti consulenti riconosciuti da ENAC, la rivista DronEzine Magazine digitale o cartacea a seconda dell’opzione scelta e tutte le iniziative della nostra comunità online.

4478 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: