Il drone DATAHawk di QuestUAV, raggiunge la quota di 4500 metri

0

RocTec-Topcon i partner cinesi di QuestUAV, hanno battuto il record aziendale raggiungendo i 4500 metri sul livello del mare utilizzando il drone per rilievi a mappature DATAHawk.

MaDuo, a ovest di Pechino è stato il teatro delle prove che hanno spinto a una altitudine davvero considerevole di 4,5 chilometri sul livello del mare, il drone tuttala DATAHawk.
Questo velivolo a pilotaggio remoto ha una apertura alare di 1,33 metri e pesa 2,2 chilogrammi, quindi molto leggero e trasportabile.
Viene realizzato in svariate versioni, utili per la mappatura e rilevi 3D del territorio, missioni topografiche e nel settore agricoltura di precisione.
Il drone ad ala fissa DATAHawk utilizzato per la missione e il test ad alta quota, è spinto da un motore elettrico ed equipaggiato con due batterie al Litio, che gli forniscono una autonoma di volo di circa 45 minuti e un range operativo di 20 Km.

Nel video in testa all’articolo si parla di 4200 metri, che sono comunque una bella altezza per un velivolo si queste dimensioni e peso. Maggiori informazioni sul sito del produttore QuestUAV

962 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: