Intel: il record era di Dicembre, nessun drone ha mai volato sulle olimpiadi di PyeongChang

0

Non proprio una bufala, ma quasi: dopo aver annunciato il volo record di oltre mille droni Shooting Star per lo show di apertura delle olimpiadi coreane, l’ufficio stampa di Intel precisa che lo show non si è mai tenuto. Il record è vero, ma risale allo scorso dicembre, ed era una prova generale. Il previsto show dal vivo è stato cancellato all’ultimo minuto.

Un vero flop, non dal punto di vista tecnico ma da quello organizzativo. Il record con 1280 droni luminosi in volo simultaneamente, controllati da un solo operatore, è stato regolarmente effettuato ed è entrato di diritto nel Guinness dei primati, ma si è trattato solo di una prova che risale al dicembre scorso. Nessun drone Intel si è levato nel cielo di PyeongChang. 

Il motivo è il solito: il comitato olimpico coreano POCOG all’ultimo momento non se l’è sentita di autorizzare il volo con tutte quelle persone sotto. Non è la prima volta che i voli degli Shooting Star si rivelano mezze delusioni: anche il volo che aveva fatto da sfondo alle note di Lady Gaga per il Superbowl americano esattamente un anno fa in realtà erano preregistrate e nessun drone ha volato sui tifosi. Insomma, va bene il record, ma una benedetta volta vorremmo vederli davvero volare dal vivo questi Shooting Star invece di accontentarci di una registrazione.

Invece come sempre dobbiamo accontentarci delle immagini, che per quanto meravigliose ci lasciano l’amaro in bocca:

1512 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: