22 giugno: a Firenze torna il corso di aerofotogrammetria multispettrale in agricoltura con i droni

0

Dato il successo della prima edizione nelFebbraio scorso, torna a Firenze il corso di una giornata  per imparare i segreti dell’analisi multispettrale dall’alto, utilissima in agricoltura per ottenere raccolti più sani e abbondanti usando meno fitofarmaci, acqua e fertilizzanti.

Negli ultimi anni i droni hanno preso piede in moltissime applicazioni professionali, sono stati utilizzati per fare rilievi Aerofotogrammetrici in ambito civile usati nel Cinema e in TV, fino alla ricerca di persone con Termocamere in eventi catastrofici.

Un interessante applicazione ancora poco conosciuta è quella del rilievo multispettrale in Agricoltura. Infatti l’uso di particolari macchine fotografiche dotate di multisensori a bande strette possono rivelare stress vegetativi o mappare velocemente aree coltivate, dando agli agronomi moltissime informazioni utili alla somministrazione di fertilizzanti oppure a interventi diretti su aree ristrette con risparmio di tempo e con erogazione mirata dei prodotti.

L’uso del mezzo Aereo in questo caso dell’APR (Aeromobile a pilotaggio remoto) è utile a mappare il territorio con estrema precisione e puntualità, rispetto all’uso delle mappe satellitari la cui risoluzione a terra è peggiore (si parla di cm a pixel piuttosto che dei 10-12 metri a pixel dei satelliti).

Essendo un rilievo di prossimità, possiamo pianificare i voli all’occorrenza senza aspettare settimane per il passaggio del satellite.

La pianificazione del volo rende ripetibile il confronto in epoche diverse favorendo un rapido controllo della coltura e riservando al tecnico notevoli spunti di confronto con le stagioni passate.

Per tutto questo si è reso necessario organizzare una giornata di studio per i tecnici del settore (Piloti APR, Agronomi e Produttori Agricoli) partendo da un corso basico utile a prendere confidenza con le tecnologie e confrontano dati reali acquisiti nelle scorse stagioni.

La giornata è organizzata dall’azienda Empolese Provvedi Stefano che opera nel settore della vendita e dei servizi tecnici per Topografia da oltre 40 anni.

Il corso verrà tenuto da Alessio Giusti, Pilota Istruttore di APR ad Ala fissa e rotante, con alle spalle numerose esperienze nel settore Aerofotogrammetrico multispettrale in Italia e all’estero.

Il Corso si svolgerà la giornata di Venerdi 22 giugno 2018 presso il centro convegni della Coopertiva Agricola Legnaia di Firenze.

I temi trattati nel corso sono i seguenti :

1) Basi di Aerofotogrammetria con Drone.
2) Spettro Solare ed energie elettromagnetiche.
3) Fotosintesi Clorofilliana , spettro E.M. assorbito/riflesso.
4) Tipi di sensori: pregi e difetti.
5) Pianificazione di un volo Multispettrale in base alla ground resolution.
6) Calibrazione Radiometrica  l’uso dei target di riflettanza al suolo, confronto con i sensori.
7) l’elaborazione delle immagini e generazioni dell’Index.
8) Tipi LUT e generazione mappa falsi colori.
9) Interpretazione dei Dati con esempi di rilievi reali.
10) Campi di utilizzo.

Orari:

8:30 Registrazione partecipanti

9:00 Inizio Corso
11:00 Coffee Break
11:15 Proseguimento attività Mattina

13:00-14:00 Pausa Pranzo

14:00 Ripresa Lavori
16:00 Coffee Break
16:15 Proseguimento attività Pomeriggio
18:00 Conclusione e saluti

Per Informazioni e iscrizione al corso scrivere a info@provvediapr.it

961 visite

Commenta:

Segui DronEzine sui social: