Torino: grande festa di San Giovanni con 200 droni luminosi. Ti è piaciuta?

0

35 mila persone in Piazza San Carlo per la chiusura delle feste di San Giovanni hanno potuto godere di uno spettacolo unico in Europa: 200 droni Shooting Star di Intel hanno illuminato la notte dei torinesi.

Una coraggiosa scelta da parte del Comune, una poesia di luci e forme nel cielo che ai nostri occhi non fa rimpiangere i tradizionali fuochi artificiali  (anche se qualcuno ancora li preferisce, a quanto pare). Una difficilissima operazione specializzata, per autorizzarla insieme a Enac si è lavorato dall’8 marzo alla notte del 22 giugno, arrivando alla firma delle ultime carte alle tre e mezza del mattino, poche ore prima della presentazione ufficiale dell’evento.

Uno spettacolo che, oltre ad essere il primo del genere in una città europea, ha segnato anche il record di durata della coreografia aerea, ben oltre i dieci minuti. Protagonisti i droni Intel Shooting Star, che hanno danzato nel cielo guidati dal computer, con un solo operatore in centrale di comando, illuminando il cielo estivo con potentissimi led il grado di generare milioni di colori.

Ma alla fine, ne è valsa la pena? Tu cosa ne pensi? Se eri a Torino, raccontaci il tuo San Giovanni!

2276 visite
Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: